Il Comune acquista le lavagne elettroniche per le scuole

Stanziati 26 mila euro per dotare tutti gli istituti primari e scondari di primo grado di Lim

Le risorse che lo Stato mette a disposizione per l’informatizzazione del sistema scolastico sono insufficienti a coprire il reale fabbisogno. Consapevole di questa contraddizione, dove da una parte si afferma che il cambiamento non può che partire dalla scuola e dall’altra si comprimono gli investimenti in particolare sulle nuove tecnologie, il Comune di Legnano ha deciso di dare anche in questo ambito il proprio fattivo contributo sostenendo e finanziando le richieste dei quattro istituti scolastici statali che, in una lettera, avevano evidenziato le loro necessità di implementazione delle attrezzature informatico/didattiche. L’importo stanziato dalla Giunta di 26.000 euro consentirà pertanto di dotare ogni scuola statale primaria e secondaria di primo grado di almeno una nuova Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), in aggiunta a quelle già esistenti.
«Lo scorso anno – commenta l’assessore alle Attività educative Umberto Silvestri – incontrai un’insegnante di una scuola primaria legnanese, che mi permise di comprendere appieno l’importanza di queste nuove dotazioni a supporto di una nuova didattica. L’impegno che assunsi in quell’occasione oggi è diventato realtà. Un altro piccolo ma importante passo per rafforzare l’eccellenza delle nostre scuole è stato fatto ed è mio intendimento continuare anche nel 2015 con il dialogo e il confronto costante tra tutti i protagonisti della scuola».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.