Il comune di Cuasso ricorda i 70 anni dell’apertura di Auschwitz

L’Amministrazione Comunale di Cuasso al Monte, a settanta anni dall'apertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz vuole ricordare questo anniversario

L’Amministrazione Comunale di Cuasso al Monte, a settanta anni dall’apertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz, momento in cui fu rivelato al mondo l’orrore del genocidio nazista, vuole ricordare questo anniversario a tutti i cittadini, per mantenere viva la memoria affinché ciò non debba più accadere.

Per questo organizza un programma per la giornata della memoria, che prevede per le 11, presso la scuola media, un intervento in ricordo della Shoah e attuazione Progetto “Image Peace Project “ con posa, nel giardino della scuola, di un ulivo, simbolo di pace. Alle 20,45 invece, Serata di ricordo presso il Nuovo Teatro di Cuasso al Monte con proiezione di un documentario “In treno per la memoria. Viaggio all’interno dei lager” e incontro con Ester De Tomasi, che testimonierà la deportazione subita dal padre Sergio,

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.