Il comune issa le bandiere a mezz’asta per Charlie Hebdo

Il sindaco Attilio Fontana: "Siamo vicini al popolo francese in questo momento di dolore e pericolo per la libertà e la democrazia"

A Palazzo Estense, sede del Comune di Varese, le bandiere sono state esposte a mezz’asta da questa mattina, in segno di vicinanza e rispetto per le vittime dell’assalto a Charlie Hebdo.
"Siamo vicini al popolo francese in questo momento di dolore e pericolo per la libertà e la democrazia" ha commentato il sindaco Attilio Fontana.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.