Il modello Apris Italia-Svizzera dà valore all’apprendistato

Appuntamento il 22 gennaio a Malpensafiere per parlare di formazione e apprendistato. Introduce i lavori Walter Passerini (La Stampa)

Il modello Apris Italia-Svizzera dà valore all’apprendistato” è questo il titolo del convegno che si terrà nella Sala Caproni a Malpensafiere (Busto Arsizio) il 22 gennaio prossimo a partire dalle ore 16 e 30. Dopo i saluti istituzionali e l’introduzione di Walter Passerini della “Stampa”, interverranno: Marco Crippa direttore del personale della Goglio spa, Gianni Cleopazzo titolare della Sartoria Vergallo e Ornella Gambarotto dell’Equipe Ornella.
Andrea Lazzaroni di Enaip Lombardia e Vittorio Silacci della Decs, Dipartimento dell’educazione, cultura e dello sport del Canton Ticino, parleranno del modello Apris per dare valore alla formazione in apprendistato. Chiusura dei lavori prevista per le 20.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.