In viaggio sulla Pedemontana

L'abbiamo provata martedì mattina. Ancora pochi gli automobilisti che l'hanno scelta per muoversi sull'asse est-ovest ma permetterà a molti di evitare l'imbuto dell'Autolaghi, soprattutto al mattino

Dal confine tra Busto Arsizio e Cassano Magnago fino a Turate, dove la Pedemontana incrocia l’A9. Abbiamo percorso questa mattina, martedì, il primo tratto di A36 inaugurato ieri dal presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni. Il pezzo di autostrada è lungo 15 km e si snoda da ovest ad est tra ponti, tunnel e trincee. Non sono pochi quelli che stamattina l’hanno provata per andare verso Como ed effettivamente permette di sgravare il traffico dell’Autolaghi per chi si muove tra Varese/Busto/Gallarate e Como/Chiasso. Pochi ancora i camion ma c’è da scommettere che nel giro di poco tempo diventerà un’utile scorciatoia per tutti coloro che arrivano o vanno in Svizzera. In alcuni tratti, soprattutto in direzione Busto/Cassano, si può ammirare una splendida vista delle Alpi e del Monte Rosa in particolare.


Galleria fotografica

In viaggio sulla Pedemontana 4 di 9

                                         GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

In viaggio sulla Pedemontana 4 di 9

Video

In viaggio sulla Pedemontana 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.