Incidente sul lavoro, muore un operaio

Il fatto è avvenuto poco dopo le 16 in un'azienda di via Valverde, la ProBioSint del gruppo Euticals. Inutili i soccorsi. La vittima è Luca Sandri, 26 anni: si tratta di un operaio colpito al volto da un oggetto "sparato" dalla pressione eccessiva di un macchinario

Grave incidente in una ditta di via Valverde a Varese dove un lavoratore di 26 anni ha perso la vita (nella foto sotto la ditta). Il fatto è avvenuto poco dopo le 16 di oggi, giovedì 22 gennaio, in un’azienda che si occupa di farmaceutica e chimica, la ProBioSint del gruppo Euticals. La vittima è Luca Sandri, di Varese, nato nel 1988, tecnico chimico biologico alla ProBioSint (nella foto sopra, immagine tratta da Facebook). Il giovane stava lavorando ad un macchinario quando si è verificata un’esplosione improvvisa causata alla troppa pressione: alcuni tubi sono saltati ed una flangia (un pezzo meccanico che collega i tubi) lo ha colpito violentemente al viso. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza della Sos Malnate e un’automedica, ma il lavoratore è morto prima che venisse trasportato in ospedale. Sul posto anche l’Asl di Varese, i vigili del fuoco e gli agenti della Questura per ricostruire la dinamica dell’incidente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.