Internet ed Europa: la Canziani entra in Erasmus

La primaria del Montello prosegue la sua esperienza internazionale aderendo al progetto "Net is the keys". Tredici scuole di 6 diversi paesi per condividere esperienze e conoscenze attraverso internet


Più condivisione, più scambio, più internet. Con l’arrivo di “Erasmus+”, la scuola primaria Canziani di Varese non si è fatta sfuggire l’occasione di lavorare in un’ottica europea per avvicinare i propri alunni alle nuove tecnologie, in particolare alla rete Internet. Potenzialità, ma anche pericoli ed educazione informatica sono al centro del progetto che ha visto proprio questa mattina l’istituto del Montello ricevere 13 docenti di Polonia, Turchia, Irlanda del Nord , Bulgaria e Romania ( oltre a una scuola di Sassari) per discutere di programmi e strumenti.  

 Il titolo della nuova partnership si chiama “Net is the key": il focus è sull’uso di strumenti informatici e di Internet per sviluppare importanti competenze negli alunni (comunicazione, essere creativi, imparare a lavorare in team ; gestione delle informazioni e  pensiero critico,  comprensione della sicurezza, la sicurezza e il benessere quando si utilizzano le TIC, sviluppando "cittadinanza digitale") e di migliorare l’atteggiamento e l’approccio dei docenti verso strumenti informatici oltre alluso di Internet per l’insegnamento e per lo sviluppo professionale.

Scopo di questo progetto sarà anche a promuovere l’equità e l’inclusione facilitando  l’accesso all’apprendimento agli alunni provenienti da ambienti svantaggiati o con meno opportunità. Una forte attenzione sarà dedicata all’apprendimento   cooperativo e per in modo di coinvolgere tutti gli alunni, anche quelli con bisogni speciali, nel processo di apprendimento.

Il progetto vedrà coinvolti i bambini che diventeranno, a loro volta, maestri per i propri genitori mentre alla fine di maggio i 22 alunni della classe quinta faranno visita ai compagni irlandesi per uno scambio che, per la prima volta, porta all’estero i bambini della Canziani 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.