“Io so chi sono”, il tour degli Aftherhours parte dal Condominio

E' in programma per giovedì 29 gennaio, alle 21, la data zero del nuovo tour della band che continuerà per 17 date in tutta Italia

Io so chi sonoSarà ospitata dal Teatro Condominio di Gallarate, la data zero del tour "Io so chi sono" degli Aftherhours, alla quale seguiranno 17 date in tutta Italia. Dopo il tour estivo che ha accompagnato l’uscita della versione rimasterizzata in digitale dell’ album “Hai paura del buio?”, il gruppo torna con gli appuntamenti live nei teatri. 

Formatisi nel 1987 da un’idea del frontman Manuel Agnelli, gli Afterhours hanno iniziato ad assaggiare il successo nel 1994 con la pubblicazione di “Germi”, il primo album cantato interamente in italiano. A consacrare “Dentro Marylin”, uno dei singoli estratti dal disco, una reinterpretazione da parte della leggendaria Mina. “Hai paura del buio?”, secondo disco pubblicato nel 1997, viene considerato uno degli album più significativi per il rock alternativo italiano degli anni ’90. Nel 2005 il gruppo ha iniziato a farsi conoscere anche all’estero, con la traduzione in inglese del disco “Ballate per piccole iene”, pubblicato sia in Canada che negli Usa. Del 2008 l’omaggio a Giorgio Scerbanenco con “I milanesi ammazzano il sabato”, pubblicato per Universal, dell’anno successivo la partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Il Paese reale”.

Quest’anno è uscita una versione rimasterizzata di “Hai paura del buio?”. Il disco, oltre ai brani originali, contiene anche una versione risuonata con alcuni ospiti italiani ed internazionali, tra i quali spiccano Mark Lanegan, Joan Wasser, John Parish e Il Teatro degli Orrori. Oltre a Manuel Agnelli (voce), la line up del gruppo è composta da Roberto Dell’Era (basso), Rodrigo D’Erasmo (violino) e Xaber Iriondo (chitarra). Al tour parteciperanno anche Fabio Rondanini (batteria) e Stefano Pilla (chitarra). 

Il concerto degli Afterhours al Teatro Condominio è in programma per giovedì 29 gennaio alle 21. I biglietti sono in vendita a partire da 28 euro e possono essere acquistati sul circuito TicketOne.it oppure presso la Libreria Carù di piazza Garibaldi a Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.