La Bustese frena, il Verbano non ne approfitta

In Serie D pareggia ma resta prima la Caronnese, in Eccellenza le prime non vincono, in Promozione buona partenza per il Tradate, che accorica sulla Roncalli. Tutti i risultati dei dilettanti

Passate le feste sono iniziai nuovamente i campionati dilettanti. La Serie D ha giocato la seconda giornata, ma la Caronnese non è ancora riuscita a vincere nel 2015. In Eccellenza pareggia la Bustese, ma il Verbano non ne approfitta, in Promozione invece il Tradate riparte alla grande.

SERIE D – Il 2015 non è partito al meglio per la Caronnese, che in due gare ha raccolto solo un punto; dopo la sconfitta contro il Cuneo, i rossoblu hanno pareggiato in casa dell’Asti 0-0. La squadra di mister Zaffaroni mantiene comunque la testa della graduatoria nel girone A, ma le inseguitrici si sono avvicinate e ora in due punti ci sono ben quattro squadre.
RISULTATI E CLASSIFICA

ECCELLENZA – La Bustese viene fermata sullo 0-0 a Trezzano, ma mantiene le distanze dal Verbano, che a Besozzo non va oltre l’1-1 contro l’Accademia Pavese, pareggiando inoltre in pieno recupero. Anche la terza della classe, la Varesina, impatta 1-1 a Venegono contro l’Ardor Lazzate, così come guadagna un solo punto la Sestese a Vigevano nel 2-2 finale. Partono con il piede giusto la SolbiaSommese, che supera 2-0 al “Chinetti” la Suardese, così come il Legnano, che al “Mari” sconfigge 1-0 l’Arconatese. Brutto inizio anno per la Vergiatese, che viene sconfitta 3-0 in casa dal Magenta.
RISULTATI E CLASSIFICA

PROMOZIONE – Frena la Roncalli, fermata sull’1-1 dal Maslianico, e il Tradate ne approfitta accorciando le distanze superando con un largo 4-0 il Portichetto. Si conferma al terzo posto il Cassano, che vince 3-1 a Solaro, mentre il Cairate rimane in scia superando 1-0 l’ostacolo Rhodense. Buon esordio anche per la Castellanzese di Scandroglio, che inaugura il 2015 con un bel 4-0 sulla Base 96. Vittorie esterne per il Gavirate, 1-0 a Mozzate, e per l’Olimpia, 2-1 a Marnate, mentre il Busto 81 sfrutta il fattore casa per superare 2-0 l’Alcione.
RISULTATI E CLASSIFICA

PRIMA CATEGORIA – Rimangono in due in vetta. Nello scontro diretto, la Besnatese espugna 2-1 il campo del Morazzone e mantiene il comando del girone a braccetto con il Gorla Maggiore, che batte 3-1 la Borsanese. La Valceresio supera 1-0 l’Ispra e sorpassa in classifica i morazzonesi, mentre al quinto posto si porta il Leggiuno grazie al 3-0 rifilato all’Ispra. Vittorie interno per il Cas, che batte 2-1 l’Arsaghese, e per la Rasa, che con lo stesso risultato regola il Brebbia. L’Antoniana vince 3-1 a Viggiù, mentre termina senza reti tra Insubria e Aurora Cantalupo.

SECONDA CATEGORIA – GIRONE X – Riparte alla grande la Solbiatese, che continua la marcia solitaria in testa al girone. I gialloverdi superano 1-0 il San Luigi confermando l’ottimo campionato. Secondo posto per il Fagnano, che batte 2-1 il Vizzola Ticino, e anche l’Itala risale posizioni battendo 3-0 il Città di Samarate. Pareggiano l’Azzurra Locate, 1-1 contro il Bulgaro, e il Lonate Ceppino, 0-0 a Villaguardia; Tre punti per la Crennese grazie al 3-2 sull’Uggiatese, e per il Gorla Minore, che batte 1-0 a Casorate contro le Saette.

GIRONE Z – Frenata per la Tre Valli, fermata sullo 0-0 a Laveno Mombello, che viene raggiunta in vetta dalla Belfortese, che vince 4-1 a Cadrezzate. Terzo posto per il Castronno grazie al 2-0 di Calcinate, mentre perde terreno il Caravate, sconfitto 1-0 in casa dal Casbeno. Colpi esterni anche per il Buguggiate, 3-0 a Biandronno, e per la Juve Gemonio, 2-1 a Valtravaglia, mentre l’unica squadra a sfruttare il fattore campo è il Maccagno, che regola 3-0 il Ceresium.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.