La Caronnese ospita l’Asti per tornare alla vittoria

In Serie D i rossoblu vogliono vendicare la sconfitta contro il Cuneo. In Eccellenza il Verbano vuole accorciare sulla Bustese, in Promozione invece la Roncalli deve resistere all'assalto del Tradate

Passate le festività natalizie, tornano in campo i campionati dilettanti. Discorso a parte per la serie D, con la Caronnese che dopo la sconfitta contro il Cuneo ospiterà a Caronno Pertusella l’Asti. In Eccellenza la Bustese deve stare attenta a non perdere punti dalle agguerrite inseguitrici, mentre in Promozione il Tradate cercherà di recuperare terreno sulla Roncalli.

SERIE D –
Il 2015 è iniziato con il piede sbagliato per la Caronnese, che nella prima sfida è stata sconfitta in casa dal Cuneo, anche se i rossoblu si sono laureati campioni d’inverno. La squadra di mister Zaffaroni cercherà di riprendere la via della vittoria domenica, quando a Caronno Pertusella giocherà contro l’Asti per cercare di mantenere la testa del girone A. LA SITUAZIONE 

ECCELLENZA
– Dopo quasi un mese di stop riprende il campionato. La Bustese, fresca vincitrice della Coppa Italia Lombardia, vuole mantenere le distanze dalle inseguitrici, affrontando la temibile trasferta di Trezzano. Il Verbano è in striscia positiva e vuole continuare la rincorsa al primo posto anche domenica contro l’Accademia Pavese. La Varesina ripartirà da Venegono ospitando l’Ardor Lazzate, mentre la Sestese sarà impegnata sul campo del rinato Vigevano. Chi spera in un nuovo anno ricco di soddisfazioni è il Legnano, che riprenderà il campionato al “Mari” contro l’Arconatese. Sfida di bassa classifica per la Vergiatese, che spera di sfruttare al meglio l’impegno interno contro il fanalino di coda Magenta per iniziare nel modo migliore il nuovo anno. 
LA SITUAZIONE 

PROMOZIONE –
Sfida interna per la capolista Roncalli, che ripartirà ospitando il Maslianico, mentre il Tradate spera in un passo falso dei legnanesi, ma prima dovrà superare l’ostacolo Portichetto. Sembra essere passato il periodo negativo per il Cassano, che farà visita al Solaro, mentre il Cairate affronterà la trasferta di Rho. Inizio anno in trasferta anche per il Gavirate, che andrà a Mozzate, e per l’Uboldese a Lentate. Il Marnate attende l’ambiziosa Olimpia, forte di nuovi acquisti, mentre il Busto 81 sfiderà sul terreno amico il lanciato Alcione. Nuovo corso per la Castellanzese, che dopo aver cambiato allenatore, ripartirà ospitando la Base 96.
LA SITUAZIONE

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.