La Luce del primo Seicento: il catalogo

Presentazione del volume dedicato alla mostra in corso alla Sala Veratti fino al 15 febbraio

Sabato 10 gennaio alle ore 11 presso il Castello di Masnago verrà presentato il catalogo della mostra "La Luce del primo Seicento. Morazzone, Cairo e Montalto" in corso in Sala Veratti fino al 15 febbraio.
La rassegna è accompagnata da un catalogo che illustra, grazie a una campagna fotografica inedita, non solo i quadri presenti, ma soprattutto i tesori artistici secenteschi che decorano la Basilica di San Vittore e il Sacro Monte di Varese (edizioni Lativa, 12 euro).
Il pittore meglio rappresentato è indubbiamente il Morazzone, ma non mancano le scoperte su Cerano, Lanfranco e sulla storia di quel periodo che probabilmente è da ricordare tra i più felici per storia la città. Nella sala conferenze del Castello di Masnago, gli autori del volume racconteranno grazie alle tante immagini scattate per effettuare la ricerca, aspetti inediti e poco noti della storia di alcuni dei monumenti più belli e famosi di Varese.

 

Castello di Masnago, ia Monguelfo, 21100 Varese 
Ore: 11.00
Telefono: 0332.820409
Ingresso libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.