La Pro Patria cerca punti in casa della Torres

I tigrotti scenderanno in campo al "Vanni Sanna" di Sassari domenica 11 gennaio alle ore 14. Recuperato Serafini, mister Tosi non potrà contare su D'Errico squalificato e Calzi ancora non tesserato

Prima giornata di ritorno per il campionato di Lega Pro girone A. La Pro Patria, dopo il pareggio dell’Epifania in casa del Monza, affronterà la trasferta più lunga del campionato dovendo scendere in campo domenica 11 gennaio alle ore 14 allo stadio “Vanni Sanna” di Sassari contro la Torres.

Mister Marco Tosi recupererà capitan Serafini dalla squalifica, ma per lo stesso motivo non potrà avvalersi della fantasia di Andrea D’Errico. Non potrà invece ancora scendere in campo Giampaolo Calzi, per il ritardo nel transfert dal Savoia. Sarà una trasferta da non sbagliare per i tigrotti, che occupano sempre la terzultima posizione in classifica, ma le squadre davanti hanno preso un discreto vantaggio, mentre dietro il Pordenone, anche grazie ai colpi di mercato, sembra aver trovato nuova linfa e potrebbe presto risalire la classifica. Inoltre Serafini e compagni vorranno vendicare la sconfitta dell’andata, l’1-0 firmato da Maiorino.

I sardi, alla prima del nuovo tecnico Cristian Bucchi, vorranno esordire al meglio e cercare di rinsaldare una classifica che li vede alla quattordicesima posizione con 23 alla pari con Mantova e Giana. Molto probabilmente il neo tecnico rossoblu schiererà un 4-4-2 compatto, che si affiderà in attacco alla coppia formata da Maiorino e Baraye.


Non potrà essere una gara normale, dopo che il tecnico Vincenzo Cosco, ex tigrotto e fino a Natale allenatore della Torres, ha annunciato di dover lasciare il calcio per curarsi da una brutta malattia.
Da segnalare anche l’arbitro, che sarà la signora Silvia Tea Spinelli, della sezione di Terni, uno dei pochi fischietti donna che da anni calca i campi professionistici.

Torres – Pro Patria (probabili formazioni):
Torres (4-4-2): Testa; Cafiero, Marchetti, Migliaccio, Aya; Imparato, Bottone, Giuffrida, Lisai; Maiorino, Baraye. All.: Bucchi.
Pro Patria (4-3-3): Melillo; Guglielmotti, Botturi, Anderson, Gerolino; Giorno, Arati, Ulizio; Terrani, Serafini, Candido. All.: Tosi.
Arbitro: sig.a Spinelli di Terni (Zancanaro e Zanetti).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.