La Sirenetta a teatro, per aiutare il Ponte del Sorriso

Domenica 1 febbraio, la favola di Ariel verrà rappresentata al teatro Apollonio. Lo spettacolo, messo in scena dalla Compagnia Santa Caterina di Colmegna, è organizzato dalla fondazione che sostiene il Del Ponte

 Ariel, Eric, Sebastian, Flounder, Re Tritone, la cattivissima Ursula e tutti gli altri protagonisti della Sirenetta, saranno al Teatro Apollonio di Varese, domenica 1° febbraio, alle ore 16.00, per incantare i bambini con la loro famosa storia.

Il musical viene messo in scena dalla Compagnia Santa Caterina di Colmegna, un folto gruppo di attori amatoriali, talmente bravi da avere vinto diversi premi e concorsi nazionali per la loro interpretazione. 
Lo spettacolo, organizzato dalla fondazione Il Ponte del Sorriso Onlus, sarà preceduto dalle 14.45, dai laboratori creativi e dal truccabimbi a tema.
L’ingresso è riservato a tutti coloro che acquisteranno un biglietto della lotteria a 10 euro, in vendita presso la Casa del Disco di Varese, Ninnamamma di Gavirate, Le Marmotte di Luino, la sede del Ponte del Sorriso, in via Manzoni 4, o il giorno dello spettacolo a teatro dalle 14.45.
Il ricavato della lotteria sarà destinato ad un importante progetto per il Ponte del Sorriso: realizzare una casa di accoglienza per i bambini e le mamme che, dopo il ricovero, devono rimanere vicino all’ospedale per continuare le cure e le terapie.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.