“Luoghi da ascoltare” per scoprire posti e musica in Ticino

Il Centro Studi Musicali “L’Albero delle Note” promuove una rassegna concertistica di 7 spettacoli che ha l’obiettivo di diffondere la cultura musicale e promuovere il territorio ticinese

Il Centro Studi Musicali “L’Albero delle Note”, che conta tre scuole nel Cantone Ticino, una nel Mendrisiotto (a Rancate) e due nel Malcantone (comuni di Pura e Bioggio).  si impegna nella promozione del progetto “ Luoghi da ascoltare”, una rassegna concertistica di 7 spettacoli che ha l’obiettivo di diffondere la cultura musicale e promuovere il territorio ticinese come anche far conoscere il suo patrimonio architettonico.

La rassegna si occupa in parte della valorizzazione della musica antica, etnica e jazz. Accanto a concerti di stretta osservanza filologica col mondo del passato, ve ne saranno altri un po’ “alternativi” al circuito classico. Si spazierà dalle formazioni strumentali insolite ai repertori poco conosciuti e si proporranno inediti testi antichi. Uno sguardo sarà rivolto anche alla tradizione musicale popolare ed etnica con influenze dal mondo jazzistico. Gli universi architettonici e musicali si toccheranno, legati da una armoniosa tematica comune. Gli spettacoli saranno tenuti in luoghi ticinesi di grande valenza culturale per far conoscere anche l’architettura del territorio.

Si parte sabato 31 gennaio al salone parrocchiale di Rancate alle 20,30 con un concerto per coro di clarinetti del conservatorio Boccherini e del Liceo Passaglia di Lucca diretti da Emanuele Gaggini e il duo Fausto Saredi e Remo Pieri sempre al clarinetto. Proporranno un programma che va da Bach ai nostri giorni.

Un tuffo nella tradizione celtica e nelle colonne sonore di film famosi con il duo “Flhar Sister”costituito dalle sorelle Elena e Clarissa Guarneri rispettivamente all’arpa e al flauto traverso. Concerto che si terrà a Curio il 7 febbraio alle 20,15 presso la chiesa parrocchiale.
L’”Ensemble 400”, noto gruppo di musica antica che ha suonato in diverse rassegne importanti, ci propone un concerto dedicato alla musica francese del 400 con pagine del famoso G. Dufay e suoi contemporanei. Marcello Serafini alla viella, Aimone Gronchi viella e voce, Maria Notarianni all’arpa e organo portativo e Vera Marenco alla voce. Il tutto a Stabio pressso la chiesa parrocchiale l’8 febbraio alle 17,30.

Il progetto “Whirlwind, tra jazz e blues” nasce dall’esigenza di esprimere un repertorio originale che si ispira allo swing e alla samba, passando ovviamente dal più classico del blues. Autrice delle musiche Emanuela Boggio con il suo Quintetto. Concerto che si terrà il 28 febbraio presso la sala comunale di Ponte Tresa alle ore 20,30.

Il “Trio Calicantus” è costituito da Gianluca Fortino alla chitarra, Marleen Bergè al violoncello e Eleonora Rapone all’organetto. Una formazione insolita che ci propone sonorità provenienti da vari repertori, dal classico al contemporaneo e al tradizionale passando da Debussy a Piazzolla. Concerto previsto per il 7 marzo presso il salone parrocchiale di Bioggio alle 20,30.

Per il secondo anno consecutivo si tiene a Rancate un seminario dedicato alla musica antica. Quest’anno è rivolto al repertorio del grande maestro fiammingo Gilles Binchois. Al termine del seminario il 14 marzo presso la chiesa parrocchiale di Pura alle ore 20,30 si terrà il concerto degli allievi e degli insegnanti. Si termina la rassegna con uno degli appuntamenti più importanti . Il duo chitarristico “Soloduo” costituito da Matteo Mela e Lorenzo Micheli, conosciuti in tutto il mondo per il loro virtuosismo. Ci proporranno un concerto di grande spessore con un repertorio dedicato alle musiche originali per duo chitarristico. Il concerto è previsto per il 20 marzo alle ore 20,30 presso la sala comunale di Magliaso. I due maestri si fermeranno in Ticino per tutto il week successivo ( 21 e 22 marzo) per tenere una masterclass sempre a Magliaso.

PROGRAMMA:

31 gennaio 2015 – Ore 20.30 – Salone parrocchiale – RANCATE
Coro di clarinetti diretto da Emanuele Gaggini
Fausto Saredi – Remo Pieri
***
7 febbraio 2015 – Ore 20.15 – Chiesa parrocchiale – CURIO
Flauto e arpa
“Flhar sister” – Clarissa ed Elena Guarneri
***
8 febbraio 2015 – Ore 17.30 – Chiesa parrocchiale – STABIO
Ensemble di musica antica
”Ensemble 400”
***
28 febbraio 2015 – Ore 20.30 – Sala Comunale – PONTE TRESA
Tra jazz e blues
Emanuela Boggio quintet
***
7 marzo 2015 – 20.30 – Salone San Maurizio – BIOGGIO
Musica tradizionale e classica
“Ensemble Calicantus”
***
14 marzo 2015 – Ore 17.30 – Salone parrocchiale – PURA
Concerto degli allievi
Concerto finale del seminario di musica antica
***
20 – 22 marzo 2015 – Sala comunale – MAGLIASO
Concerto e masterclass del duo chitarristico
SoloDuo – Lorenzo Micheli e Matteo Mela



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.