Malpensa Express, parte la raccolta firme dei pendolari

Alcuni di loro hanno dato vita al comitato pendolari Busto Nord per chiedere di non sopprimere la fermata dei treni Malpensa-Milano Cadorna nella stazione bustocca. Da lunedì 19 inizia la mobilitazione

Dopo la mobilitazione dei politici locali e regionali, contro la soppressione della fermata a Busto dei Malpensa Express, ora si mobilitano anche i pendolari attraverso l’organizzazione di un comitato dei pendolari Trenord di Busto Arsizio e la raccolta firme rivolta al governatore lombardo Roberto Maroni, all’assessore regionale ai Trasporti Alessandro Sorte e al sindaco Gigi Farioli. 

I pendolari, preoccupati per le conseguenze che avrà l’eliminazione di questo collegamento con Milano, a partire da lunedì 19 gennaio avvieranno la raccolta firme e mettono a disposizione anche una mail  per l’iscrizione, scrivendo all’indirizzo comitatopendolaribustonord@gmail.com. I pendolari, in un volantino che sta girando, spiegano quanto Varesenews aveva anticipato qualche giorno fa: dal 26 aprile entrerà in vigore un nuovo orario che prevede la soppressione di tutte le fermate del Malpensa-Milano Cadorna a Busto Arsizio, riducendo l’offerta per i pendolari bustocchi a tre soli treni contro i cinque attualmente disponibili nelle fasce orarie 7-8 e 8-9.

Per coloro che utilizzano il terno per andare a lavorare si tratta di una riduzione del servizio e della qualità, già non eccelsa, del trasporto pubblico che si ripercuoterà anche su coloro che non sono di Busto Arsizio con treni sovraffollati. Per questo i pendolari di Busto Arsizio hanno deciso di far sentire la loro voce.

TUTTI GLI ARTICOLI SU MALPENSA EXPRESS

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.