Mastini fuori dai playoff anche per la matematica

Gialloneri sconfitti 7-1 sulla pista della capolista Merano: il successo del Val Venosta esclude la squadra di Ilic dalla seconda fase

Il ghiaccio della capolista Merano ha certificato quel che si temeva da tempo: i Mastini versione 2014/15 non sono da playoff e il verdetto di esclusione ora è matematico. Ma non è certo il netto 7-1 subito in Alto Adige a condannare la formazione di Ilic all’esclusione della seconda fase del campionato: Varese ha perso da tempo i treni buoni e il ko di questo turno è solo la conferma definitiva, anche a causa della contemporanea vittoria del Val Venosta, passato di slancio in quel di Chiavenna.
Senza Senigagliesi, Sorrenti ed Erik Mazzacane, i gialloneri sono andati a Merano puntellati dalla presenza di Rocca e Migliotti in prestito dal Valpellice e propiro Rocca è stato l’autore dell’unica marcatura ospite. Va detto che il risultato, largo, è maturato solo dopo mezz’ora di gioco effettivo: subito l’1-0 da Troger al 12’18, i Mastini hanno poi giocato a viso aperto senza subire altre reti se non quella a inizio ripresa (Rizzi). Intorno alla metà del terzo centrale però, il tracollo con i gol di Rizzi e Oberfringer che hanno irrimediabilmente segnato il match (4-0 alla seconda pausa). Nell’ultimo periodo Broggi ha dovuto fare gli straordinari ma ha potuto solo limitare i danni alla propria gabbia: Rocca in contropiede e in inferiorità ha accorciato sul 4-1 al 48′ su assist di Michael Mazzacane ma poi ci hanno pensato Cainelli, Mitterer e Plankl a fissare il punteggio sul 7-1 per Merano.

Hc Merano – Hc Varese 7-1 (1-0, 3-0, 3-1)

Marcatori: 12.18 Troger (M); 21.58 Rizzi (M), 28.22 Rizzi (M), 28.51 Oberfringer (M); 48.28 Rocca (V), 49.05 Cainelli (M), 55.57 Mitterer (M), 58.38 Plankl (M).
Varese: Broggi (Crippa); F. Borghi, Fiori, Cortenova, Sansonna; Andreoni, Bazzaco, Di Vincenzo, P. Borghi, M. Mazzacane, Rocca, Papalillo, Privitera, Migliotti. All: Ilic
Arbitri: Manfroi (Carrito, Lorengo).
Note. Penalità: Merano 16’, Varese 28’. Spettatori: 650 circa.

Classifica: Merano 46; Bozen 84 41; Alleghe 39; Ora, Pergine 31; Como 27; Val Pusteria 22; Val Venosta 20; VARESE 13; Feltre 8; Chiavenna 7.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.