Pedonalizzazione di Piazza Garibaldi: “Iniziamo con weekend ed estate”

Con la primavera arriveranno le prime chiusure sperimentali durante il weekend. “Faremo un percorso soft e a tappe”, spiega l’assessore Ivo Azzimonti. Per piazza Trento tutto rimandato al prossimo anno

Si inizierà con i primi weekend primaverili e poi si continuerà in estate con la chiusura sperimentale di Piazza Garibaldi. Sono queste le intenzioni dell’Assessore Ivo Azzimonti per allargare la zona pedonale del cuore di Busto fino ad abbracciare la fontana. «Gli esperimenti che abbiamo fatto in alcuni weekend autunnali -commenta l’assessore- sono stati molto positivi e apprezzati» e proprio per questo l’iter, anche se un po’ in ritardo rispetto alle previsioni, ricomincerà il suo cammino: «In primavera prevediamo chiusure temporanee durante i weekend per arrivare poi ad una lunga chiusura nel periodo estivo, sostanzialmente durante i mesi dei giovedì in piazza». Poi in autunno «tireremo le somme e vedremo se far diventare definitivo l’intervento, realizzando anche qui lavori che uniranno anche fisicamente le zone».

Ma il progetto dell’assessore dovrà rinunciare a Piazza Trento, almeno per ora. Gli interventi in quell’area che, in teoria, dovrebbe venire pedonalizzata per metà sono rimandati al 2016. «Lì la questione è un po’ più complessa -spiega Azzimonti- perchè bisognerà spostare numerose linee di autobus» anche se comunque «una volta che sarà pedonalizzata piazza Garibaldi è quasi automatico che si continuerà in quella zona».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.