Neve sull’alto Varesotto e strade imbiancate, ma da venerdì il meteo migliora

Nevica da Brinizio a Cuvignone, ma per il Centro Geofisico Prealpino la perturbazione durerà sino a venerdì

 

Galleria fotografica

Il Varesotto imbiancato 4 di 5

Nevica sull’alto Varesotto. I nostri lettori ci segnalano strade imbiancate in Valganna e nel luinese. Per il Centro Geofisico Prealpino la perturbazione che ha portato una vasta area di bassa pressione sul Nord-Europa, dovrebbe esaurirsi già nella giornata di venerdì 23 gennaio. Per domani, giovedì 22, il cielo rimarrà coperto, con possibilità di precipitazioni a bassa quota e neve sulle fasce collinari e pedemontane. Già in serata sono previste schiarite. 
«Le precipitazioni più intense sono previste tra le 18 e le 24 di questa sera – spiega Paolo Valisa, del Centro Geofisico Prealpino – mercoledì 21 gennaio, quando le temperature si abbasseranno. Prima sarà acqua mista a neve, soprattutto in città.
Per quanto riguarda invece il Sacro Monte, Campo dei Fiori e il Brinzio la nevicata sarà più abbondante, diciamo sopra i 400 metri. Al Campo dei Fiori abbiamo previsto 30 centimetri di neve tra oggi e domani». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 gennaio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Il Varesotto imbiancato 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.