Quattro varesini al raduno della nazionale maggiore

Secondo collegiale del 2015 per l'Italia del remo, articolato nelle sedi di Sabaudia, Pusiano e Roma

I quattro principali canottieri in attività della nostra provincia sono stati nuovamente chiamati al raduno della nazionale che sta lavorando per preparare la stagione 2015 e quella successiva, che sfocerà nelle Olimpiadi di Rio.
Il gruppone azzurro, forte di 35 uomini e 8 donne, ha già svolto un primo ritiro e si appresta a un secondo collegiale articolato su tre diverse sedi (Sabaudia, Pusiano e Roma) tra lunedì 26 gennaio e mercoledì 11 febbraio.
Il poker varesotto è composto dai veterani Elia Luini e Pierpaolo Frattini (tesserati per l’Aniene), da Sara Bertolasi (Sc Lario) e dal più giovane Andrea Micheletti (Fiamme Oro). Quest’ultimo e Luini fanno parte del gruppo dei pesi leggeri mentre Frattini è impegnato nel cosiddetto "Progetto Otto – Rio 2016" con il quale l’Italia cerca di portare la barca regina sulle acque brasiliane.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.