Sabato 24 gennaio aprirà il “Centro del Riuso”

Alle 11 in via dei Tre Corsi aprirà ufficialmente il progetto voluto dall'amministrazione comunale per diminuire l'impatto dei rifiuti sull'ambiente e abbassare i costi della raccolta differenziata

Sabato 24 gennaio alle 11.00 alla piattaforma ecologica di Via dei Tre Corsi l’Amministrazione comunale inaugurerà il "Centro del Riuso", un nuovo spazio nel quale sarà possibile depositare gratuitamente oggetti inutilizzati, ma ancora in buono stato, per diminuire l’impatto dei rifiuti sull’ambiente, abbassare i costi della raccolta differenziata e sviluppare pratiche di riuso e di solidarietà. Gli oggetti depositati potranno essere ritirati a fronte di offerte adeguate e le donazioni raccolte andranno a costituire un fondo per il sostegno di progetti di solidarietà a favore della comunità malnatese.

A spiegare questo progetto è l’assessore Giuseppe Riggi: «Questa idea deriva da alcuni comuni italiani che sono già attivi. Negli scorsi mesi siamo anche andati di persona a Campagnola Emilia per vedere da vicino la loro realtà. Così come noi abbiamo “copiato” da altri comuni, speriamo che i nostri vicini prendano a loro volta il nostro esempio».

Il servizio verrà garantito tre giorni a settimana da quattro associazioni, come spiega lo stesso assessore Riggi: «Sono quattro le realtà malnatesi che inizieranno l’opera: La Finestra, la Pre Nimega, il centro Lena Lazzari e il Gas (gruppo di acquisto solidale) Pom da Tera. Queste associazioni presteranno servizio completamente gratuito e anche i proventi della raccolta non verranno destinati a loro, anche per questo aspetto è da sottolineare l’impegno che si sono presi. Speriamo che tra qualche mese anche altre associazioni si aggiungano, così da poter tenere aperto il centro per tutta la settimana e non solo tre giorni».

Per maggiori informazioni è possibile consultare l’opuscolo a questo link: http://www.comune.malnate.va.it/attachments/article/2733/Opuscolo_A5_Centro_Riuso_v3.pdf 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.