“Scelti i portabandiera di Forza Italia”

I nomi indicati dal coordinatore provinciale Lara Comi

"Stare in mezzo alla gente, ascoltare le persone, portare nel partito le esigenze vere della provincia di Varese": questi i compiti che Lara Comi ha affidato ai nuovi portabandiera del territorio di Varese, scelti dal coordinamento provinciale. I portabandiera sono nati dall’intuizione del presidente Silvio Berlusconi per radicare ancora di più Forza Italia nel territorio, e rendere il partito una vera comunità di persone. "Ci vuole uno scatto nell’azione politica locale, non solo per le campagne di adesione, ma soprattutto per essere presenti, per conoscere, per essere vicini a chi ha bisogno. Il partito deve diventare una vera rete sociale, che si attiva come e dove serve, ha concluso Comi". I nuovi portabandiera, in parte già coordinatori locali, sono: Samarate: Luca macchi, Saronno: Fabio Paticella, Somma L.: Paolo Ciavarella, Luino: Piero Carletti, Sesto Calende: Luigi Murano, Ispra: Sara Merola, Castronno: Vincenzo Tavolaro, Malnate: Marco Damiani, Solbiate Arno: Alice Cattini, Inarzo: Piero Vanetti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.