Sergio Mattarella è il dodicesimo Presidente della Repubblica

L'elezione è avvenuta al quarto scrutinio del Parlamento riunito in seduta comune, ovvero nella prima votazione in cui bastava la metà dei votanti, ovvero 505 voti a favore

È Sergio Mattarella il nuovo presidente della Repubblica. L’elezione è avvenuta sabato 31 gennaio, al quarto scrutinio del Parlamento riunito in seduta comune, ovvero nella prima votazione in cui bastava la metà dei votanti, ovvero 505 voti a favore. Nelle prime tre votazioni servivano almeno due/terzi dei votanti, ma il quorum non era mai stato raggiunto. Con il quarto scrutinio ha ottenuto 665 preferenze.
Mattarella, politico di lungo corso, anno di nascita 1941, diventa così il dodicesimo Predidente della Repubblica Italiana. 

Poche le parole che il Capo dello Stato ha rilasciato ai giornalisti che ne aspettavano una dichiarazione: »Il mio primo pensiero è alle difficoltà e alle speranze dei nostri concittadini».

La diretta Live blogging dal Parlamento

Il VIDEO dell’elezione

I commenti dei politici varesini

I commenti dei "grandi elettori" varesini

LA SCHEDA: chi è Sergio Mattarella


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.