Si è spento il poeta Vigilio Balloni

Una vita dedicata con passione alla poesia e alla spiccata fede religiosa, una ricerca continua della bellezza nel verso e nella fede. I funerali si terranno giovedì 15 gennaio alle ore 14,30 presso la Chiesa di Gavirate

Si è spento a 98 anni a Gavirate  il poeta Vigilio Balloni. Una vita dedicata con passione alla poesia e alla spiccata fede religiosa, una ricerca continua della bellezza nel verso e nella fede. Il pronipote Matteo Berardi lo vuole ricordare così: «E così con un po’ di poesia/ Si può passarsela via/ E quanto ci sarebbe da raccontare/ ma non vorrei troppo annoiare/ Pregherò sempre il nostro Signore/Che possa donare a tutti /Salute, pace, bene, buonumore. Perché l’esperienza della vita/ Non è mai finita».
Il rosario si terrà questa sera, mercoledì 14 gennaio, alle ore 20.30, mentre i funerali si terranno giovedì 15 gennaio alle ore 14,30 sempre presso la Chiesa di Gavirate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.