Sole e cioccolato, fine settimana per il palato

A Clivio torna cioccolatando mentre le sera sono tutte dedicate al teatro e alla musica. Non mancano gli appuntamenti per i bambini

Fine settimana con il sole anche se le nuvolette non mancheranno. Copritevi bene perchè le temperature saranno rigide e le iniziateve, in tutta la provincia, sono diverse. Per grandi e per piccini.

Iniziamo con un’iniziativa molto attesa e che piace a tutti i golosi:
a Clivio torna 
CioccolandandoL’associazione Idea genitori Clivio con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale organizzano l’edizione 2015 della manifestazione che si svolgerà domenica 1 febbraio, con partenza dalle Scuole primarie di via delle sorgenti 2, dalle 13.30 e chiusura delle iscrizioni alle 16.00. Percorso goloso ma anche bancarelle degli hobbisti.
La mela è invece la protagonista di Ispra. Renetta rossa, ruggine, grigia di torriana, renetta verde savoy, champagne o grenoble. Questi sono solo alcune delle decine di tipologie di mele che sabato 31 gennaio a partire dalle 16.30 potranno essere assaggiati all’interno degli spazi della Bottega degli Sballati di Ispra. Il negozio di cibo biologico di Piazza San Giovanni 5 organizza infatti l’evento "Una mela al giorno" per conoscere (e assaggiare) le differenti varietà di antiche mele italiane biologiche cresciute ai piedi del Monviso.

A Varese si festeggia la Candelora. Alle ore 10.30 si tiene la messa solenne celebrata da monsignor Donnini e la benedizione delle candele e dei ‘mentoni’, i dolcetti alla menta, tradizione tipica locale, al piccolo tempio della Madonna della Purificazione di Casbeno. Alle ore 14 si terrà la benedizione delle gestanti, mentre per il resto della giornata gli Amici della Schirannetta organizzano un banco gastronomico con piatti d’asporto, banchetti con degustazione di tortelli di carnevale e vendita di primule in attesa della primavera. E ancora giochi e musiche per bambini e adulti. Il ricavato della giornata andrà in beneficenza in modo particolare a sostegno della scuola materna ‘Divina Provvidenza’ di Casbeno.

Sabato 31 gennaio appuntamento con la scena motociclistica regionale. Il Centro Congressi “Ville Ponti” di Varese ospiterà infatti, con inizio alle 16, l’annuale cerimonia in cui vengono premiati i campioni lombardi nelle varie categorie delle due ruote a motore. Un evento che radunerà molti grandi nomi ma anche i tanti tifosi che li seguono sulle piste: sono 400 le persone attese nella sala Napoleonica delle Ville Ponti. 

Di motori si parla anche a Besozzo. La serata di gala è in programam per venerdì 30 gennaio alle 20.45 al teatro Duse per il 1° Club nazionale Fiat 600 di Besozzo. Verrà proiettato il film documentario sulla terza edizione della 600 Miglia, manifestazione organizzata dall’associazione besozzese alla riscoperta dei luoghi storici dell’Italia a bordo delle mitiche utilitarie di casa Fiat , rigorosamente d’epoca.

Laveno Mombello, venerdì 30 e sabato 31 gennaio si alza il sipario sul "XXXIII Palio Mombellese" che si terrà al Teatro Franciscum . Un palio particolare, nato nel 1982, in cui 10 frazioni si sfideranno “a colpi di teatro” sul tema "II giro del mondo in 7 minuti. Miti e leggende dal mondo". Domenica 1 febbraio, nel pomeriggio, la festa si trasferirà presso la chiesetta romanica di S. Maria di Corte, dove si svolgerà l’incanto dei canestri, l’estrazione dei premi della Lotteria del Berin e si potrà gustare il Vin-Brulé e le Pregol (a cura del Gruppo Alpini di Laveno Mombello).

Diversi gli appuntamenti previsti a Busto Arsizio tra gare di scherma, film e mostre dedicate al Giorno della Memoria. Qui per tutti gli eventi.

Castellanza, fra le iniziative che caratterizzano la Festa Patronale Sagra di San Giulio,organizzata dall’Assessorato alla Cultura della Città di Castellanza in collaborazione con la Parrocchia di San Giulio e Caritas, a chiusura della manifestazione Domenica 1 Febbraio alle ore 17.00 alla Sala Rotonda della Biblioteca Civica si svolgerà la Cerimonia di consegna delle Benemerenze Civiche.

TEATRO 

Al Teatro Apollonio di Piazza Repubblica di Varese, sabato, c’è Teresa Mannino. L’attrice e comica sarà in scena con il suo spettacolo “Sono nata il ventitrè”. Uno spettacolo dove Teresa Mannino attraversa strade e temi diversi ed istintivi: l’amore, la vita, il tradimento, gli uomini e le donne, la passione per la conoscenza e per la propria terra.

Eric, Sebastian, Flounder, Re Tritone, la cattivissima Ursula e tutti gli altri protagonisti della Sirenetta, saranno al Teatro Apollonio di Varese, domenica 1° febbraio, alle ore 16.00, per incantare i bambini con la loro famosa storia. Il musical viene messo in scena dalla Compagnia Santa Caterina di Colmegna e, organizzato dal Ponte del Sorriso, vedrà il ricavato destinato alle associazioni Occhi Struggenti e Animal Emergency Group.

Sabato, alle ore 22 al teatro Santuccio di Varese si terrà lo spettacolo ‘Los Guardiolas’ organizzato dal Tango Social Club. Il giorno dopo, domenica, lo spettacolo ‘La grande bruttezza’. Il ricavato verrà devoluto alle associazioni Occhi Struggenti e Animal Emergency Group. Per maggiori informazioni inviare una mail all’indirizzo info@teatrosantuccio.it; oppure telefonare al numero 342 1343593.

Sabato, alle 21 al Nuovo teatro di via Roma a Cuasso, si terrà lo spettacolo in onore della cantante Mia Martini: non è solo riportare alla memoria una grande artista, ma raccontare di come si può distruggere una carriera e una vita con il pregiudizio e la superstizione. Il costo d’ingresso è di 12 euro.

A Jerago con Orago, alle ore 21 al teatro Auditorium, la compagnia Dietro le Quinte chiude la minirassegna con ‘Una comica tragedia’. Il costo d’ingresso varia dai 5 ai 10 euro.

Sempre sabato, alle ore 21 al teatro del Popolo di Gallarate, Roberta Parmigiani, Isabella Tosca, Luca Giugno e Bruno Sensale propongono lo spettacolo di danza contemporanea dedicato all’illustre genio di Einstein e alla sua famosa teoria: una riflessione sul tempo come onda fluente ed eterna, ma anche quale contenitore di eventi.

Il week-end culturale di Cassano Valcuvia sarà all’insegna dell’arte pittorica rappresentata in palcoscenico e sperimentata dai più piccoli direttamente al museo. All’interno della stagione teatrale 2015 “Parole nuove”, sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio sul palco del Teatro Comunale andranno in scena due spettacoli, rivolti ad un pubblico di adulti, dedicati a due grandi pittori: Modigliani e Pollock; mentre, la domenica pomeriggio, i bambini potranno partecipare ad un laboratorio di creativo di pittura presso il Centro Documentale.

BAMBINI 
Sabato, dalle 15 alle 17, alla Casa degli Scarabocchi presso la Pro Loco di Ranco (ex Palazzo Comunale) si terrà il primo laboratorio del ciclo "Incontri con l’arte: Vincent Van Gogh – Notte stellata". Per informazioni scrivere a kidsdoingart.lab@gmail.

Al Castello di Masnago c’è l’iniziativa “Domeniche al castello” organizzata da Sull’Arte. Gli appuntamenti comprendono la visita guidata alla collezione permanente seguita da laboratori dedicati al tema del giorno e riservati ai bambini dai 4 agli 11 anni.

A Gallarate, domenica, alle 16, al teatro del Popolo, penultimo appuntamento con le "Favole a merenda" organizzate da Instabile Quick: va in scena ‘Le ochine’ con il laboratorio ‘Mangiafuoco’. Il costo di partecipazione varia dai 6 ai 7 euro. 

Al teatro Condominio invece, c’è la rassegna "Merenda a teatro", Mago Demis reinterpreta ‘Cenerentola’, che diventa la storia di Margherita, costretta a subire le angherie di matrigna e sorellastre. Il costo d’ingresso varia dai 5 ai 10 euro. 

Doppio appuntamento al Maga di Gallarate, in via De Magri: dalle ore 11.30 alle ore 14.30 si terrà il brunch biologico per adulti bambini. Invece, dalle ore 15 alle ore 18 si terrà il laboratorio di teatro ‘Il buio, la paura e altri amici…’ per i bambini dai 6 ai 10 anni. Il costo di partecipazione è di 5 euro. Per prenotazioni e informazioni telefonare al numero 0331.706011


Alle ore 16, al Teatro della Corte di Castellanza, in via Ticino, sarà ospite il clown Stefania Mariani con lo spettacolo ‘Bau baule. Storie di lana’, per bimbi dai 3 ai 7 anni. Il costo di partecipazione varia dai 7 agli 8 euro. 

ARTE
Una mostra collettiva è in corso alla galleria Arte Armanti a Varese. Ne sono protagonisti: Gilbert Bria, nato in Francia nel 1934, allievo di Pastour, ha esposto al Salon des Beaux di Parigi e Nixon ha voluto un quadro nel suo studio alla Casa Bianca; Giuseppe De Luca, siciliano, classe 1943, ha studiato all’Istituto d’Arte di Siracusa, vive e lavora tra Varese, Siracusa e Toronto; (da martedì a sabato 9-12 e 15-19, info 0332.231241).

Sabato 31 gennaio dalle 18 alle 21( con presentazione alle 18.30) sarà inaugurata la mostra “Ritmi e Toni”, a cura di Alessandra Redaelli, primo appuntamento di questo ricco 2015 per la galleria varesina Punto Sull’Arte, che da questo autunno si presenta in versione completamente rinnovata grazie all’ampliamento dello spazio su due piani.
Il tema, amatissimo dagli artisti contemporanei, è quello della metropoli, indagata qui, però, non tanto e non solo come spazio fisico, ma soprattutto come spazio emotivo, attraverso i suoi colori e i suoi ritmi segreti. Ce la raccontano i pittori Jurgen Durner (per la prima volta in Italia) e Giorgio Tonelli insieme allo scultore Marcello Corrà.

Alle ore 18 nelle sale di Palazzo Branda Castiglione si inaugurerà la mostra dedicata alle icone russe ‘Icona. Incontro nel colore’. L’evento sarà caratterizzato da visite guidate, laboratori e proiezioni video. Sarà visitabile da martedì a sabato dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18. Domenica dalle ore 15 alle ore 18. Per maggiori informazioni telefonare al numero 0331 858301; oppure visitare il sito www.comune.castiglione-olona.va.it.

A Villa Panza a Varese continua la mostra "Wim Wenders. America" con diversi scatti fotografici del famoso regitra tedesco. 

MUSICA
Sabato, alle 18 al Civico liceo musicae Malpiero, in via Garibaldi, si terranno lezioni aperte di violino, violoncello e pianoforte con Laura Riccardi, Elisabetta Soresina e Chiara Nicora. Ingresso libero. 
“Con amore per la musica” è il titolo dell’evento di domenica 1 febbraio, ore 17, organizzato, con la collaborazione del Comune di Varese, dalla Chiesa ortodossa russa di Varese, Parrocchia di San Alexander Nevsky e dall’associazione “Cittadini del mondo”. L’evento è volto alla raccolta fondi per poter restaurare la Cattedrale ortodossa del Santo Nome di Alexander Nevskya Casbeno.

Alla Casa del Disco di Piazza Podestà di Varese l’appuntamento è per i fan del rap. Ospita ci sarà Marracash che presenta il suo nuovo lavoro dal titolo "Status". 


Al Twiggy di Varese, sabato c’è rock’n’roll, surf, twist, girl groups, northern Soul, 60s beat e molto altro con la serata Dadaumpa. Il primo febbraio, domenica, l’appuntamente è invece con i News for Lulu, il quintetto di Pavia e i brani del loro nuovo album.
Un nuovo spettacolo live con Brenneke live venerdì 30 gennaio e la registrazione del nuovo videoclip dell’artista Den Gallo domenica 1 febbraio nel week end di The Family, il circolo cooperative di Albizzate. L’ingresso al locale di Albizzate, in via xx settembre, è sempre gratuito.

All’Arlecchino di Vedano Olona, sabato c’è la band “On the Roof “ che si esibisce nel tributo ai Beatles e Paul Mc Carthy. L’ingresso è di 5 euro.
Alle ore 21 al Quarto Stato di via Vittorio Veneto di Cardano al Campo, si esibisce la band di Legnano "The Goose Bumps" con rockabilly e rock&roll delle origini. Ingresso libero. 

Sempre a Cardano al Campo, sabato 31 gennaio alle 21.00 in sala Pertini, via Verdi 2, il Duo Mastromatteo si esibirà con il concerto "Non solo folk", musiche di Mozart, Martinû e Kodâly. Ingresso libero e gratuito all’interno della rassegna "Il volto riscoperto della musica". Domenica 1 febbraio alle 16.30, in biblioteca Via Torre 2, si potrà incontrare il musicologo Paolo Castagnone che vi intratterrà con chiacchiere e curiosità musicali.

Venerdì 30 gennaio, alle 22, grande appuntamento al Circolone di Legnano. Sul palco ci sarà Edda, lo storico leader dei Ritmo Tribale. In classifica ai primi posti di ogni rivista o webzine d’Italia con il suo nuovo disco "Stavolta come mi ammazzerai", Edda sarà sul palcoscenico per unta data del suo nuovo tour. In apertura Il Fieno, una delle band più forti della scena emergente milanese. Dopo i concerti Matteo Candiani, djset dai ’60 ad oggi.
Il giorno dopo, sabato c’è Razihel, dalle 22, con la sua selezione dubstep, electrohouse e brostep. Il costo d’ingresso è di 8 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.