Sparatoria in Belgio. Due morti durante un blitz antiterrorismo

Due morti e un ferito, è questo il bilancio del blitz antiterrorismo avvenuto a Verviers, vicino a Liegi. Da quanto si apprende non ci sarebbe nessun poliziotto tra le vittime della sparatoria

Sarebbero due i morti accertati nella sparatoria avvenuta oggi durante un blitz antiterrorismo della polizia, a Verviers, vicino a Liegi. A riferirlo sono i media belgi che riferiscono di una terza persona ferita durante l’operazione. Fonti della polizia riportano che la strada dove è avvenuta la sparatoria è stata chiusa alla circolazione. Sul posto sono presenti varie ambulanze. Mentre è attesa per le 20 una conferenza stampa della procura federale di Bruxelles.

Il 12 gennaio un altro allarme era scattato in Belgio quando, a seguito di una telefonata veniva annunciata l’esplosione di una bomba presso la redazione del quotidiano Le Soir. A quanto riferisce il sito di informazione euNews l’uomo, contrario alla copertura che il giornale aveva fatto dell’attentato contro il quotidiano satirico parigino Charlie Hebdo, aveva detto ai giornalisti di aspettarsi “un botto” nella redazione, situata nel centro di Bruxelles.

La polizia, dotata di cani da fiuto, ha effettuato le ricerche all’interno dell’edificio ed isolato la strada dove ha sede il giornale. Anche le redazioni delle testate La Capitale e Soir Mag che si trovavano negli stessi uffici sono state evacuate per poi rientrare 5 ore dopo. La minaccia telefonica si era verificata proprio mentre migliaia di persone stavano marciando per le strade di Bruxelles a sostegno della libertà di espressione, contro l’odio, dopo i giorni di terrore per l’attentato in Francia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.