Tesine per la maturità, gli incontri con la Liuc

L'ateneo castellanzese rinnova un’iniziativa dedicata proprio ai “maturandi” e incentrata sul processo di indagine documentale. Tutti gli appuntamenti

Se gli esami di maturità sembrano ancora lontani, in realtà molti degli studenti coinvolti stanno già pensando alla “tesina” da presentare, cercando di districarsi tra le tante fonti di informazione oggi a disposizione per qualsiasi argomento. La LIUC – Università Cattaneo, tramite la sua Biblioteca Mario Rostoni e il suo Centro d’Ateneo per la Ricerca Educativo-Didattica e l’Aggiornamento (CARED), rinnova un’iniziativa dedicata proprio ai “maturandi” e incentrata sul processo di indagine documentale.
L’acquisizione di una metodologia per condurre ricerche bibliografico-documentali, di un approccio rigoroso nell’analizzare gli argomenti, definire i punti focali e trovare i documenti più rilevanti e pertinenti, rappresenta uno degli skills essenziali per l’esame di maturità, ma anche nella prospettiva di altre attività che i giovani partecipanti si troveranno ad affrontare durante gli studi universitari e il lavoro. Gli incontri si svolgeranno presso le principali biblioteche civiche del territorio e non solo. Docente sarà Laura Ballestra, responsabile dei servizi di consulenza documentale presso la Biblioteca Mario Rostoni della LIUC.

Leggi anche: La tesina di diploma? Un click non basta, ma saper cercare aiuta

Numerosi gli incontri previsti sul territorio. Le prossime date in programma sono:
Legnano: Biblioteca civica "Augusto Marinoni" 20 gennaio 2015, ore 15:00
Busto Arsizio: Liceo classico Daniele Crespi, Progetto: Non dimentichiamo Sgorlon" 21 gennaio 2015, ore 13:30
Saronno: Biblioteca civica "Oriana Fallaci" 
22 gennaio 2015, ore 15:00
Gallarate: Biblioteca civica 
10 febbraio 2015, ore 15:00
Castellanza: Biblioteca civica 12 febbraio 2015, ore 15:00
Castano Primo: Biblioteca comunale 26 febbraio 2015, ore 15:00
Busto Arsizio: Liceo classico Daniele Crespi,
 "Progetto: Non dimentichiamo Sgorlon" 27 febbraio 2015, ore 13:30
Varese: Biblioteca civica 3 marzo 2015, ore 15:00
Viggiù: Biblioteca comunale 4 marzo 2015, ore 15:00
Varese: Biblioteca civica di Varese (VA)
10 marzo 2015, ore 15:00
Tradate: Centro Culturale "Frera" – Biblioteca civica 13 marzo 2015, ore 15:00
Busto Arsizio: Liceo artistico "Paolo Candiani" 
19 marzo 2015, ore 10:15

I laboratori si svolgono in collaborazione con le Biblioteche civiche delle province di Bergamo, Foggia, Milano, Monza-Brianza, Novara, Varese e Verbania-Cusio-Ossola; il Servizio Cultura e Beni Culturali, Provincia di Monza e della Brianza, (per le biblioteche del territorio di Monza e Brianza); e con le scuole superiori di numerose città.
I partecipanti potranno accedere ad una serie di materiali loro riservati mediante la piattaforma e – learning della Biblioteca LIUC, strutturata secondo la piattaforma Moodle. Ai laboratori si affianca poi una App, scaricabile tramite il sito LIUC, che aiuterà i ragazzi a ripercorrere quanto proposto nei laboratori e ad ampliare le proprie conoscenze con nuovi percorsi di ricerca. Una guida, dunque, per capire come impostare un processo di ricerca documentale e come individuare domande di ricerca.
E’ possibile iscriversi e chiedere informazioni scrivendo a: lballestra@liuc.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.