Troppi cani trovati morti: “Attenti agli estranei”

Sindaco De Micheli e Polizia Locale diramano un avviso alla cittadinanza dopo alcune morti sospette di cani trovati forse avvelenati

Troppi casi di cani trovati morti, forse avvelenati, e il comune corre ai ripari. Il sindaco Mario De Micheli ha così emesso un avviso alla cittadinanza che in sostanza chiede di stare attenti ad estranei che si avvicinano ai propri animali: «A seguito di numerose segnhalazioni ricevute in questi giorni – si legge nell’avviso diffuso in città dalla Polizia Locale – relative alla morte sospetta di alcuni cani (probabilmente avvelenamento), richiamiamo l’attenzione dei cittadini a verificare la presenza di eventuali persone sospette, segnalandole alle autorità competenti (Comune e Carabinieri). Questo reato è penalmente perseguibile». 
A spiegare cosa è successo è lo stesso primo cittadino: «Abbbiamo ricevuto direttamente delle segnalazioni di cani di grossa taglia che sono stati trovati morti – racconta De Micheli -. Qui in paese ci si conosce quasi tutti, i cani trovati morti erano tutti di grossa taglia ed erano innocui. Non sono state presentate denuncie alla Polizia Locale e non so se siano state presentate ai carabinieri. Ma dopo le richieste dei cittadini ho deciso di diramare questo avviso, perchè si stia tutti maggiormente attenti ai propri animali». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.