Trova un maxi-petardo inesploso, intervengono gli artificieri

Il fatto è avvenuto la sera dell'1 gennaio quando una guardia giurata ha notato il cilindro nella piazzetta di Crenna e ha chiamato le forze dell'ordine. Il botto artigianale avrebbe potuto creare grossi danni


Un cilindro alto quasi un metro e largo una ventina di centimetri, probabilmente pieno di polvere pirica, è stato fatto brillare dagli artificieri dopo il suo ritrovamento nei pressi della cabina telefonica della piazzetta di Crenna la sera del primo gennaio. Si trattava di un petardo, o forse è meglio definirla una bomba, inesploso dalla notte di capodanno, lasciato lì da ignoti e ritrovato dalla guardia giurata Vittorio Pernozzoli, gallaratese che risiede nel quartiere.

L’oggetto ha attirato la sua attenzione mentre transitava nella serata dell’1 gennaio con la sua auto nella piazza; si è fermato e si è avvicinato al cilindro, ha notato la miccia e le fattezze del manufatto: «Mi sono accorto che aveva le sembianze di un grosso petardo costruito artigianalmente ma ho anche pensato che se fosse esploso avrebbe certamente provocato gravi danni alla cabina e ai due pali nelle vicinanze, uno dei quali è quello dell’illuminazione pubblica e quindi ho chiamato le forze dell’ordine».

Sul posto è giunta prima una volante della Polizia che, una volta appurata la pericolosità della situazione, ha attivato gli artificieri di stanza a Malpensa. Poco prima della mezzanotte sono giunti sul posto e hanno valutato che sarebbe stato meglio portare via la bomba e farla brillare in un luogo più sicuro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.