Tutto esaurito a Capodanno al teatro San Pio

Sala della comunità gremita a fine anno per lo spettacolo “Chi è l’ultimo?” con la Compagnia Ridi. Gli organizzatori: "Il teatro sempre più punto di riferimento"

Successo per la commedia “Chi è l’ultimo?” con la Compagnia Ridi per Caso. Sold out per lo spettacolo di fine anno al Teatro San Pio Sala della Comunità di Uboldo. 
Oltre 350 persone tutte in piedi ad applaudire i protagonisti della commedia "chi è l’ultimo? " e a brindare in allegria. 
È stata un’esperienza unica quella fatta al teatro uboldese che per la prima volta ha organizzato i festeggiamenti per l’ultimo dell’anno. 
«Una scommessa vinta sia in termini numerici con il tutto esaurito, sia in termini di gradimento con il pubblico entusiasta della compagnia  "Ridi per caso" – raccontano gli organizzatori -. Un altro successo per i volontari della Sala della Comunità dopo i positivi riscontri ottenuti nei concerti tributo ad Adriano Celentano e Gospel. Una Sala ormai divenuta punto di riferimento per il territorio non solo uboldese.  Ottima la performance della  giovane compagnia teatrale  "Ridi per caso" che ha portato sul palco uboldese una commedia comica ambientata in uno studio medico con una galleria di divertenti personaggi che hanno tenuto per due ore il pubblico incollato alla poltrona. 
E a mezzanotte tutti in piedi a brindare al nuovo anno con spumante e panettone. 
Il tutto esaurito  ha consentito alla Sala della Comunità di devolvere parte del ricavato a favore della associazione AGRES.  E ora sotto con il prossimo appuntamento a teatro Sabato 17 Gennaio alle ore 21 con il musical "Un principe tra le stelle" portato in scena dalla compagnia de Il Granello». 
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.