Un weekend di tranquillità e fantasia, aspettando l’Epifania

Ultimi giorni di feste natalizie per ammirare presepi e città incantate. Fermi teatri e concerti, tocca al cinema la parte del leone. Ma non mancano proposte culturali e di svago

Ultimo fine settimana natalizio con poche offerte in attesa del gran finale dell’Epifania. 

Cinema

Pienone è atteso nei cinema che ha visto la folla delle grandi occasioni per tutti i cinepanettoni ma anche per pellicole più impegnate e di riflessione. Qui gli ultimi consigli per cinefili e non
Per orari e informazioni la nostra pagina dedicata a tutte le programmazioni in provincia

Leggi il meteo

Tempo libero
Ancora pochi giorni per gli amanti delle atmosfere natalizie. In questa pagina mappe, luoghi e orari per ammirare i presepi. qui trovate la mappa con luoghi e orari. 


Guarda la fotogallery

E ultima occasione anche per spingersi a visitare Leggiuno e la sua casa incantata, opera grandiosa di un sognatore che ha contagiato l’intero paese. Ecco la sua storia

Ed è sempre tempo di droni a Volandia.  La nuova area inaugurata sabato 27 dicembre ospita il festival organizzato con l’associaizone GULLP (www.gullp.it): una serie di iniziative che prevede "lezioni" con dimostrazioni pratiche su che cosa sia un drone, come funziona mentre, all’interno del nuovo padiglione, sarà possibile vedere da vicino come lavora anche una stampante 3D.


Guarda la fotogallery

Con la speranza che le temperature siano più clementi ( domenica è previsto un netto rialzo delle temperature), i bambini troveranno giostre e divertimenti in piazza Repubblica www.varesecittagiardino.it


Arte

La tradizionale passeggiata dei varesini lungo il percorso delle Cappelle al Sacro Monte sarà l’ultima occasione per ammirare l’esposizione dedicata a Paolo VI e a Monsignor Pasquale Macchi. Un percorso lungo trent’anni dal 1984, anno in cui arrivò in pellegrinaggio Giovanni Paolo II. Per informazioni su “Un Santo in cammino con il popolo di Dio” www.concreo.eu

Apertura per il Museo Baroffio con la mostra "La stella tra scienza e arte". 
Orari di apertura: sabato dalle 14.30 alle 17.30, domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30  Ingresso € 4,00; ridotto € 2,00
Sono previsti anche laboratori per bambini tra i 5 e gli 11 anni: un nuovo percorso natalizio per bambini: il protagonista è Gesù Bambino in braccio a sua mamma visto da pittori, scultori, ricamatori di ieri e di oggi. 
Prenotazione obbligatoria per i gruppi con più di 6 bambini (tel. 0332 212042; info@museobaroffio.it) Attività compresa nel costo del biglietto

Alla Sala Veratti prosegue la mostra "La luce del primo Seicento" che propone opere di Morazzone, Cairo e Montalto
Aperto da martedì a domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00. Ingresso: intero euro 4, ridotto euro 2. 
Per maggiori informazioni: www.varesecultura.it 

Musica
A Barasso venerdì 2 gennaio, al Club Sixty concerto a partire dalle ore  21,00. "Grande jam d’inizio anno" una band residente un trio con la straordinaria presenza del grande pianista Mario Rusca, con Marco Brambilla al contrabbasso e Giordano Rizzato alla batteria.

Castellanza. Si comincia l’anno rimanendo nella tradizione natalizia nella chiesetta di San Giulio che anticipa l’Epifania con il concerto “Merry Christmas” sabato 3 gennaio.
Appuntamento alle ore 21 , in scena il coro sinfonico Amadeus

Un viaggio musicale alla ricerca dell’anima è quello che propone il teatro Santuccio di Varese lunedì 5 gennaio. Fabius Constable accompagnato dalla Celtic Harp Orchestra propone  "De Sidera" che spazia tra brani tradizionali, musiche sacre del medioevo europeo e brani originali

Grande concerto di musica classica ad Azzio che per l’ Epifania propone martedì 6 gennaio, nella Chiesa del Convento, l’esibizione del soprano Lorena Campari, del baritono Carlo Morini e dell tenore Diego Cavazzin diretti dal maestro Romano Oppici.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.