Un weekend in città dedicato alla cultura

Tanti gli eventi in programma per sabato 17 e domenica 18 gennaio tra commemorazioni, spettacoli e incontri di ballo. Ecco l’elenco completo

Sono tanti gli appuntamenti previsti in città per sabato 17 e domenica 18 gennaio, organizzati e/o coordinati dall’Amministrazione comunale in sinergia con le associazioni territoriali. Ecco l’elenco dettagliato

SABATO 17 GENNAIO

Ore 11.00 – Liceo D. Crespi, Aula Magna
a cura del Liceo Crespi, Associazione Italia-Israele e Amministrazione Comunale

Inaugurazione della mostra sulla Shoah “Disegna ciò che vedi. Helga Weissovà, da Terezìn i disegni di una bambina”. Ventotto disegni dell’autrice Helga Weissovà riproducono la realtà del campo di Terezìn (Repubblica Ceca) dove era detenuta: il valore dell’arte e della cultura come mezzi di resistenza civile in situazioni estreme. La mostra sarà visitabile fino all’11 febbraio presso l’Aula “Ali della Libertà” dedicata ad Angioletto Castiglioni in Piazza Trento e Trieste 3 (succursale Liceo Crespi)

Ore 16.30 – ritrovo: Parco Comerio, via Magenta
a cura di RSU “Comerio Ercole”, A.N.P.I Busto Arsizio e Amministrazione Comunale Commemorazione del 71° anniversario della deportazione della Commissione Interna della ditta “Comerio Ercole” nel campo di concentramento di Mauthausen. Per il programma della commemorazione clicca qui.

DOMENICA 18 GENNAIO

Ore 15.30 e ore 17.00 – Teatro San Giovanni Bosco
BA Teatro:“Storia di uno scrittore e di una macchina che gli insegnò a scrivere” di e con Fabrizio Bianchi e Sara Terlizzi, con la compagnia Viandanti Teatranti: uno spettacolo teatrale per bambini dagli 8 ai 10 anni su tre emozioni difficili da gestire: rabbia, paura e timidezza.

Domenico è uno scrittore agli esordi e cerca l’ispirazione per iniziare il suo primo libro. Per 74 volte ha dovuto interrompersi, ma ora, dopo aver cambiato macchina da scrivere, sente che è la volta buona. Suo malgrado, o per sua fortuna, la macchina da scrivere non segue ciò che mette nero su bianco lo scrittore, ma scava dentro di lui alla ricerca di ciò che non riesce ad esprimere. Ingresso: € 3 a persona (adulti e bambini)

Ore 15.30 – sala Tramogge dei Molini Marzoli Massari
Premiazione Concorso Presepi a cura di Lions Club Busto Arsizio Europa Cisalpino e AIAS Busto Arsizio Onlus.

Si tratta della premiazione della XXI° edizione del concorso presepi dedicato alla figura del commendator Annibale Tosi. La commissione valuterà i presepi secondo criteri di pura discrezionalità soggettiva. Coloro che si classificheranno nelle prime posizioni avranno diritto ad una borsa studio.

Ore 16.00 – sala Conferenze del Museo del Tessile
Carmen incontra il tango argentino
A cura della Società Culturale A. Ponchielli

La musica di Bizet con i brani più noti di Carmen, unita al tango di Piazzolla e Gardel, verrà interpretata e rappresentata da una coppia di ballerini, campioni mondiali, e dal coro des Gamins. La musica rappresentante della passione amorosa, sensuale, gentile ed ironica, del genere umano allieterà così il pomeriggio coinvolgendo il pubblico degli appassionati presenti.

Ingresso con rinfresco: € 5

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.