Vede i carabinieri e tenta di buttare la cocaina fuori dalla macchina

In manette per spaccio di cocaina è finito, durante un controllo dei carabinieri, un ragazzo di 28 anni che aveva già dei precedenti

Vede i carabinieri e tenta di buttare delle bustine fuori dalla macchina. In manette è così finito, durante un controllo dei carabinieri, un ragazzo di 28 anni. L’operazione, finalizzata a contrastare il diffuso uso di sostanze stupefacenti soprattutto tra i più giovani ha visto coinvolti i militari del Nucleo radiomobile di Busto Arsizio che hanno effettuato alcuni controlli mirati in via Piave.
Proprio durante il controllo di un’autovettura i militari hanno notato che uno dei passeggeri tentava di disfarsi di alcune bustine. Subito bloccato e perquisito A.C., cittadino tunisino di 28 anni, è stato condotto in caserma e sottoposto a fermo di indiziato di delitto.
Su di lui, clandestino, già noto alle forze dell’ordine per fatti analoghi, grava la pesante accusa di detenzione ai fini di spaccio di “cocaina”. L’uomo si trova ristretto nel carcere bustocco a disposizione dell’A.G.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.