Via al girone di ritorno, la Robur ospita Empoli

In A2 Silver Legnano riparte da Imola. Coelsanus in casa per tornare al successo, Ltc a Pavia. In C testa a testa in vetta tra Gazzada e Saronno

SERIE A2 SILVER – Comincia domenica 11 gennaio alle ore 18 a Imola il girone di ritorno dell’Europromotion Legnano, che potrà vedere all’opera anche il nuovo acquisto Matteo Frassineti, approdato mercoledì alla corte di Ferrari (da Forlì). Difficile fare previsioni su ciò che accadrà; l’andamento del campionato per ora non permette a nessuna squadra di dormire sonni tranquilli, con una classifica molto corta (e incredibile: tutta a coppie separate, ognuna, da due soli punti…) che non da sicurezze né alle squadre ai vertici né alle inseguitrici. Gli Knights dopo la bella vittoria per 82-74 contro Roseto con cui avevano chiuso il girone di andata, ripartono dunque da Imola, squadra che attualmente occupa l’undicesimo posto in classifica con sole due lunghezze di ritardo dall’Europromotion. Ancora fermo ai box per gli emiliani Jesse Perry, tra l’altro migliore giocatore della gara di andata proprio contro Legnano; in cabina di regia schierato invece Francesco De Nicolao, ex Omegna, fratello del ben più conosciuto Andrea.
Classifica: Ravenna, Treviso 22; Reggio Calabria, Treviglio 20; Recanati, Tortona 18; Omegna, Ferrara 16; LEGNANO, Chieti 14; Imola, Scafati 12; Latina, Roseto 10; Matera, Piacenza 8.

(Di Bella e Krubally: il pivot di Legnano è stato proclamato Mvp del mese di dicembre)


SERIE B – Va alla ricerca della riscossa la Coelsanus di coach Passera che sabato scorso contro una Mortara non irresistibile, ha disputato una delle sue peggiori prove stagionali. Che qualcosa non andasse si era già percepito nella gara contro Torino dove la Robur era riuscita ad imporsi con molta fatica solo nell’ultima frazione di gioco, tra numerosi cali di concentrazione in difesa. Il bilancio del girone d’andata rimane comunque positivo; i varesini sono a quota 16 punti in classifica, al quarto posto con Valsesia e Piombino. Si spera quindi che la gara della svolta sia già quella di domani sera (sabato 10 gennaio; 20:30): al Campus sbarcherà Empoli, reduce da tre sconfitte consecutive e ferma al penultimo posto con 8 punti.
In campo (domenica 11) anche la Sangiorgese, reduce dall’ottima prestazione disputata – nonostante il ko – a Siena; vero che il tabellino finale non ha dato ragione alla Ltc, ma la buona gara e la concentrazione mantenuta per tutta la gara contro la Mens Sana hanno infuso non poco ottimismo all’ambiente. I "Draghi" giocheranno in quel di Pavia: fino a qui il cammino per le due formazioni è identico; entrambe le rivali arrivano alla gara con 10 punti in classifica.
Classifica: Siena 22; Livorno 20; Cecina 18; Piombino, VARESE, Valsesia 16; Bottegone 14; SANGIORGESE, Mortara, Pavia 10; Oleggio, Empoli, Monsummano 8; Torino 6.

SERIE C – Weekend fuori casa per tutte e tre le formazioni varesine del girone B della serie C; si comincia domani (sabato 10 gennaio) alle ore 20.30 con la palla a due tra la rivelazione Manerbio e la Imo Saronno, ai vertici del girone con 24 punti e imbattuta da quando in panchina siede Paolo Piazza. Sfida invece a Cantù per l’altra capolista Gazzada; i gialloblu del7 Laghi scenderanno sul parquet del fanalino di coda della classifica, e potranno contare sul nuovo innesto Testa, azzurrino in regime di doppio tesseramento con la Openjobmetis Varese. Domenica infine (11 gennaio) la Baj Valceresio farà invece visita ad Opera in un match difficile ma non impossibile.
Classifica: GAZZADA, SARONNO 24; Lissone 22; Opera 20; Manerbio, Milano3 18; Olginate 16; Calolziocorte, Iseo, VALCERESIO 14; Bernareggio 12; Nerviano 10; Piadena 8; Boffalora 6; Cantù 2.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.