Whirlpool mette in mobilità 30 dirigenti

Entro il 31 dicembre l'azienda avrà la facoltà di mettere in mobilità i dirigenti stessi. Previste misure di incentivazione all'esodo e un servizio di outplacement

È stato firmato l’accordo tra Whirlpool e Federmanager Varese in relazione alla procedura di mobilità avviata il 7 gennaio scorso per 30 dirigenti Whirlpool dell’area di Varese.
Entro il 31 dicembre 2015 l’Azienda avrà facoltà di collocare in mobilità i dirigenti stessi. I criteri per l’identificazione delle posizioni interessate dal piano saranno basati unicamente su esigenze tecnico-organizzative. Sono previste una serie di misure di incentivazione all’esodo e un servizio di outplacement. 
A luglio del 2014 Whirlpool ha acquisito il gruppo Indesit, operazione che proietta la multinazionale americana tra i leader mondiali del settore elettrodomestici.


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.