All’Università dell’Insubria idee per “nutrire il pianeta”

Venerdì 20 febbraio, alle 9,30 nell'Aula Magna di via Ravasi , una conferenza per fare il punto sull'Esposizione universale e sul contributo di idee e progetti del territorio varesino e dell'Università dell'Insubria

L’assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala introdurrà domani, venerdì 20 febbraio, i lavori della conferenza "Expo è alle porte: riflessioni ed esperienze dal territorio di Varese", organizzato da Eupolis, Istituto superiore per la ricerca, la statistica e la formazione di Regione Lombardia.

In questa occasione si farà il punto sullo stato di preparazione dell’Esposizione Universale di Milano, approfondendo il tema scelto e sarà illustrato il contributo di iniziative dell’Università degli Studi dell’Insubria per Expo: il Polo di Educazione, il Progetto Zephyr (Zero-impact Innovative Technology in Forest Plant Production), il riuso alimentare attraverso le esperienze di Siticibo, un programma della Fondazione Banco Alimentare ONLUS finalizzato al recupero del cibo cotto e fresco in eccedenza nella Ristorazione Organizzata (hotel, mense aziendali e ospedaliere, refettori scolastici, esercizi al dettaglio) e nei punti vendita della Grande Distribuzione Organizzata (GDO).

L’appuntamento è alle 9,30 nell’Aula Magna dell’Università dell’Insubria, in via Ravasi 2.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.