Anche il Parco del sorriso al buio per M’illumino di meno

Il sindaco ha anche consegnato una tessera prepagata per l’utilizzo della “Casetta dell’Acqua” agli alunni della Scuola dell’Infanzia e Primaria

Anche il Comune di Luvinate ha deciso di partecipare all’edizione 2015 di "M’Illumino di meno". Venerdì 13 febbraio si celebra infatti l’undicesima giornata del risparmio energetico, nell’ambito dell’iniziativa “M’illumino di meno”, con lo scopo di sensibilizzazione tutti alla riduzione dei consumi, spegnendo il maggior numero di dispositivi elettrici non indispensabili.
Istituzioni, associazioni e scuole, cittadini, tutti possiamo lavorare per ridurre gli sprechi, tramite anche piccole attenzioni quotidiane. Per questo venerdì le luci del Parco del Sorriso verranno spente per tutto il giorno.
Inoltre il sindaco ha consegnato agli alunni della Scuola dell’Infanzia e Primaria e agli amici del Centro Sociale una tessera prepagata per l’utilizzo della “Casetta dell’Acqua”, voluta dal Comune al Parco del Sorriso ed inaugurata lo scorso giugno 2014. «In pochi mesi, grazie alla Casetta dell’Acqua, si è evitato l’utilizzo di 18.700 bottiglie, con un risparmio di 1.500 kg di plastica; si sono risparmiati 2.050 litri di petrolio per il trasporto delle bottiglie e si è evitata la produzione di 1.270 kg di anidride carbonica. Dati importanti – sottolinea Boriani- che intendiamo sostenere ed incrementare grazie ad un sempre maggior coinvolgimento del territorio, nella logica del risparmio e della buona salute».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.