Bettinelli: “Un punto importante”

Il tecnico soddisfatto del pareggio, pensa già alla prossima. «Contro il Brescia servirà il sostegno di tutti i tifosi». Deluso Boscaglia (Trapani): «Noi sfortunati, ma non sono preoccupato».

(Bettinelli al "Provinciale" di Erice / foto Newphotopress)

Una traversa colpita nel primo tempo e un rigore sbagliato graziano il Varese a Trapani e permettono ai biancorossi di tornare a casa con un punto in tasca in una settimana psicologicamente non facile; poca cosa certo, ma – come si suol dire – tutto fa brodo in ottica salvezza. Soddisfatto quindi mister Stefano Bettinelli: «Per ciò che si è visto in campo per noi tornare a casa con questo punto è giusto. Il Trapani è una ottima formazione, con giocatori bravi che hanno aumentato l’intensità con il passare dei minuti, mentre noi siamo un po’ calati man mano, complice anche la sterilità offensiva che ci caratterizza in quest’ultimo periodo. Oggi sicuramente non si sarebbe gridato allo scandalo se il Trapani avesse vinto, anzi noi non possiamo nascondere di aver avuto un po’ di fortuna dalla nostra parte. Abbiamo però anche avuto un paio di occasioni interessanti che non siamo riusciti a concretizzare. La penalizzazione – continua il mister biancorosso – è un fardello molto pesante e pensare che a quest’ora potevamo essere a metà classifica di certo non aiuta. La partita di sabato con il Brescia è fondamentale, ci servirà il sostegno di tutti i tifosi».

Demoralizzato invece l’allenatore del Trapani, Roberto Boscaglia: «Abbiamo guadagnato un punto che muove la classifica ma che ci lascia con l’amaro in bocca per la buona prestazione che abbiamo fatto. Ma sapevamo che oggi non sarebbe stato facile. Il Varese è stato aggressivo e pronto a sfruttare ogni minimo errore, noi invece siamo stati solo molto sfortunati prima con la traversa e soprattutto con il rigore. Comunque, non sono preoccupato perché stiamo lavorando bene, per provare a fare sempre meglio e la fortuna tornerà anche dalla nostra parte».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore