Don Giancarlo lascia la comunità di Uboldo

L'annuncio durante la messa di domenica dalla voce del vicario episcopale Monsignor Giampaolo Citterio. Il saluto del sindaco Guzzetti

Don Giancarlo lascia la comunità di Uboldo. L’annuncio durante la messa di domenica dalla voce del vicario episcopale Monsignor Giampaolo Citterio. Don Giancarlo ha così rimesso il proprio mandato, per motivi di salute, nelle mani del cardinale Angelo Scola.
«Comprendiamo quanta sofferenza questa scelta abbia aggiunto alle preoccupazioni per la sua salute – commenta il sindaco Lorenzo Guzzetti a nome della città – e desideriamo ringraziarla per il servizio pastorale svolto per nove anni nella nostra comunità, portando il peso della responsabilità particolarmente negli ultimi tempi in una situazione già critica per la sua condizione fisica. A nome di tutti gli uboldesi le auguro ogni bene affinchè Ella possa affrontare la malattia con coraggio e vigore per poter proseguire negli incarichi pastorali che il Vescovo le indicherà». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore