Don Giussani, l’entusiasta di Cristo

A dieci anni dalla morte una mostra inaugurata questa mattina in piazza Montegrappa ricorda il fondatore di Comunione e Liberazione

Una mostra e un video per ricordare Don Luigi Giussani, il fondatore di Comunione e Liberazione a dieci anni dalla scomparsa.
L’iniziativa, del coordinamento varesino di Comunione e Liberazione, permette di rileggere i passaggi salienti della vita di don Giussani e dell’esperienza del suo incontro con Cristo, vissuta con una convinzione ed un entusiasmo tali che hanno spinto molte persone ad avvicinarsi all’esperienza  religiosa.

Galleria fotografica

La mostra su Don Giussani 4 di 10

"La fede per lui era ragione di vita, il gusto stesso della vita, una possibilità per vivere meglio – ha spiegato Carlo Petroni, responsabile di Cl a Varese inaugurando la mostra – Era talmente convinto di quello che diceva e viveva che, anche grazie alla sua straordinaria umanità e alla simpatia, riusciva a convincere tantissima gente ad avvicinarsi a Cristo con il suo stesso spirito". Un messaggio che è diventato bandiera per il popolo di Cl, ancor oggi numeroso e unito, che solo in provincia di varese conta circa 2000 persone. 

La mostra, inaugurata questa mattina in piazza Montegrappa, da domenica 1° marzo fino a venerdì 6 marzo sarà visitabile in Sala Campiotti, alla Camera di Commercio.  Mercoledì 11 marzo, si potrà inoltre assistere al documentario "Don Giussani, il pensiero, i discorsi, la fede" nel corso di una serata al Teatro Apollonio (ore 21, ingresso libero).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 febbraio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La mostra su Don Giussani 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore