Fine settimana al Twiggy, c’è anche An Harbor da X Factor

Venerdì sera è "Pogo Disco", sabato c'è il cantautore diventato famoso grazie al talent show mentre domenica l'appuntamento è con Kenny Brawner

Doppio appuntamento al Twiggy per il fine settimana. Venerdì 27 febbraio il locale di Via De Cristoforis, 5 ospita Pogo Disco con Deejay Dave. Deejay Dave è un agitatore notturno borderline, blogger, giornalista musicale, performer per vocazione e modello per caso, dj per congiuntura economica e sound designer per pigrizia sarà al locale per un mix tra rock and roll, electro funk, indie rock, disco punk, trash it, new wave, synth pop, booty surf e tutto quello che piace (ore 22, ingresso libero). 

Il giorno dopo, sabato 28 febbraio, l’appuntamento è con An Harbor. Il ragazzo che con il suo provino ad X Factor ha fatto innamorare Morgan e Mika, al secolo Federico Pagani, è protagonista della serata (ore 22.00, ingresso gratuito).  Chitarra e voce (entrambe da pelle d’oca) per canzoni dirette, perfettamente sferiche, gonfie di melodie struggenti: An Harbor sembra un Bruce Springsteen introverso, con l’ugola diJeff Buckley, che snocciola ballad policrome impregnate di tristallegria. Oppure, se preferite, somiglia a un Bon Iver di casa nostra con sei corde di chitarra più quelle vocali che fanno sussultare il cuore con echi, delay e dilatazioni romantiche. Un cantautore vero, di quello che impastano accordi e parole per emozionare. Riuscendoci pienamente.

Domenica 1 marzo invece, l’appuntamento è con Kenny Brawner.  Kenny Brawner e’ un cantante/pianista/compositore conosciuto e acclamato dalla critica per il suo unico stile che incorpora elementi del Jazz, Funk, R&B e Blues: in altre parole la musica afroamericana. Al momento Kenny e’ leader della band Brawner Brothers conosciuta per il suo suono intriso di Old soul, Blues, Latin, African, Jazz e vulcanico Funk. Per la serata varese si potranno ascoltare Kenny Brawner piano e voce e Luca Tozzi chitarra (ore 22, ingresso libero). 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.