Forum giovani, il 26 febbraio si elegge il coordinamento

Prosegue il percorso di formazione del Forum giovani del saronnese, che coinvolge molte associazioni della zone oltre a rappresentanti delle scuole. La ricostruzione del percorso da parte dell'assessore Cecilia Cavaterra

Prosegue il percorso di formazione del Forum giovani del saronnese, che coinvolge molte associazioni della zone oltre a rappresentanti delle scuole. La ricostruzione del percorso da parte dell’assessore Cecilia Cavaterra:

Durante il consiglio comunale del 26 novembre veniva presentato ufficialmente il Forum Giovani Saronnese, inteso come spazio di incontro permanente tra le realtà giovanili e l’Amministrazione Comunale.

Alcuni rappresentanti del gruppo promotore, che ha lavorato per più di un anno al progetto di governance e alla carta delle politiche giovanili dei distretti di Varese-Satonno-Luino, hanno presentato il Forum e le loro aspettative.

Ecco le loro parole. Cerchiamo: giovani pensatori, progettisti, autori e fruitori del cambiamento. Stiamo costruendo: uno spazio per NUOVE IDEE, CONNESSIONI, NUOVI PROFILI.

Nuovi Profili non sarà una nuova associazione, ma un’identità collettiva, un’assemblea che raccolga tutti i giovani e contribuisca alla vita della città e alla costruzione di progetti comuni.
Abbiamo immaginato uno spazio aperto, incontro di idee e di sguardi attenti, insoliti e capaci di intercettare ciò che nel territorio può e deve essere cambiato, potenziato o costruito; uno spazio che richiami suggestioni lontane e vicine e che ne susciti di nuove.
Dopo il debutto in consiglio comunale, il 14 dicembre si è tenuto presso Spazio Anteprima il primo incontro pubblico che ha visto la partecipazione di molti giovani tra i 14 e i 35 anni che abitano a Saronno o vivono la città per motivi di studio, sport, associazionismo. La serata ha dato ai ragazzi quella spinta in più che il progetto aspettava e vedere così tanti giovani interessati ha permesso loro di passare allo step successivo, ovvero organizzare l’incontro in cui verrà eletto il comitato di coordinamento dell’assemblea.
In questi mesi il gruppo promotore del Forum ha preso contatti con i giovani saronnesi attraverso molteplici modalità: dai banchetti in piazza, alla agorà virtuale di Facebook “Nuovi Profili” dove si può trovare anche il testo dello Statuto, agli incontri con le associazioni giovanili (Amnesty International, Emergency, Fuoriscena, Saronno Giovani, Street Arts Academy, gli oratori, Milan Club Femminile, Slam Lab autogestito, Il Tassello) al fine di far conoscere alla più ampia platea possibile il proprio progetto.
Per intercettare i ragazzi delle fasce di età più giovani, il Forum è stato presentato anche nelle scuole superiori cittadine (ITC Zappa, ITIS Riva, Liceo Scientifico Grassi, Liceo Classico Legnani) attraverso dei laboratori in occasione delle assemblee di Istituto, ma anche durante momenti di incontro con i Dirigenti scolastici, i rappresentanti d’Istituto e direttamente con gli studenti.
Ed ora è arrivato finalmente il momento del prossimo incontro.

Giovedì 26 febbraio presso la Sala Nevera di Casa Morandi a partire dalle ore 20.30 si svolgerà la seconda assemblea e durante la serata si terranno le elezioni del comitato di coordinamento, punto di partenza per l’inizio dei lavori del Forum.
È possibile presentare la propria candidatura contattando il gruppo promotore via e-mail nuoviprofilisaronno@gmail.com o sulla pagina Facebook "Nuovi Profili".
Tutti i ragazzi sono invitati a partecipare all’assemblea per dare il loro contributo e le proprie idee! Non perdete questa importante occasione di partecipazione!
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore