Giancarlo Parodi, il Conservatorio e la Basilica

Il mensile Varesefocus racconta con una lunga intervista la figura dell'organista della basilica di Santa Maria Assunta, arrivato a Gallarate nel 1964, musicista e docente di fama internazionale

Varesefocus, il mensile dell’Unione Industriali di Varese, racconta con una lunga intervista la figura del Maestro Giancarlo Parodi, visto da due punti di vista complementari e quasi opposti: il musicista di fama internazionale (che ha suonato per anni in Vaticano e girato il mondo) e l’organista che ogni domenica presta il suo servizio nella basilica di SAnta Maria Assunta, la chiesa centrale della città di Gallarate.

Il musicista impegnato in concerti in mezzo mondo, il docente di Conservatorio, l’organista che vive il suo servizio in una comunità cristiana. È il profilo eclettico del Maestro Giancarlo Parodi…

(continua a leggere dall’edizione digitale di VareseFocus, pagina 55-56)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.