Il 112 arriva nei quartieri: a lezione di soccorso

Otto sono gli incontri in programma in diverse zone della città per insegnare l'uso del numero dell'emergenza ma anche piccole pratiche salvavita. Il primo appuntamento è il 2 marzo al Sacro Monte

«Siamo molto soddisfatti di riuscire a promuovere l’uso corretto del numero unico per le emergenze raggiungendo il maggior numero di residenti». Così l’assessore comunale Maria Ida Piazza ha presentato l’iniziativa itinerante per i rioni “NUE 112 e gestione della chiamata di soccorso in caso di emergenza sanitaria”. «E’ importante – ha continuato – che la popolazione sappia come gestire le situazioni di emergenza».  
 

L’Articolazione Aziendale Territoriale (A.T.T.) 118 di Varese ha ideato un progetto per  informare i cittadini circa il corretto utilizzo del Servizio del Numero Unico di Emergenza 112: «L’obiettivo è quello di rendere le persone più consapevoli» ha sottolineato Guido Garzena, responsabile A.A.T. 118 Varese e Sala Operativa 112 Varese.



L’iniziativa prevede 8 incontri, che si svolgeranno tutti i Lunedì dei mesi di marzo e aprile nei rioni di Varese. L’inizio di ogni corso è previsto per le ore 21.00 e la durata è di circa due ore. L’ingresso è libero e vi possono accedere persone di tutte le età, dai bambini agli anziani.


«Gli utenti spesso non sanno come interagire con l’operatore –  ha raccontato l’infermiera Almerinda Giomi – per questo motivo, uno degli obiettivi del progetto è di informare i cittadini su come avere una corretta collaborazione con gli operatori del 112».
 

In aggiunta, durante la serata, si daranno consigli pratici su come intervenire in caso di malore e sarà illustrato ai cittadini come effettuare un massaggio cardiaco efficace. I presenti stessi saranno chiamati ad intervenire attivamente, cimentandosi in prima persona nell’esercizio delle compressioni cardiache attraverso l’utilizzo di un manichino.

IL CALENDARIO
Lunedì 2 marzo – Sede Associazione Amici del Sacro Monte
Lunedì 9 marzo – Oratorio Parrocchia di Valle Olona
Lunedì 16 marzo – Sede ex Scuola Elementare Rasa
Lunedì 23 marzo  Oratorio Centro Parrocchiale Biumo Superiore
Lunedì 30 marzo Oratorio Parrocchia di Lissago
Lunedì 13 aprile  Oratorio Parrocchia di Calcinate del Pesce
Lunedì 20 aprile  Sede del Circolino di Bizzozero
Lunedì 27 aprile  Oratorio Parrocchia di Bobbiate

Con il fine di elevare il livello di intervento in caso di malore, il Comune di Varese ha deciso l’acquisto di altri 5 defibrillatori che si vanno ad aggiungere ai due già presenti all’anagrafe e che saranno dislocati nelle varie sedi dell’amministrazione. 

Qualora altri Comuni, Associazioni o Enti fossero interessati a proporre l’ iniziativa  possono contattare il personale referente del Progetto inviando una richiesta al seguente indirizzo mail
lachiamatadisoccorso@gmail.com

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.