Il concerto per il Rotary Day riempie il Teatro Nuovo

Il Concerto Grosso, evento celebrativo in occasione del 110° compleanno del sodalizio, ha visto anche una raccolta fondi per End Polio Now: un obiettivo internazionale, una nuova sfida

Il Teatro Nuovo di Gallarate, gremito in ogni ordine di posti, ha ospitato sabato scorso il Concerto Grosso, manifestazione organizzata e promossa dal Distretto Rotary 2042 per celebrare, con una raccolta fondi, il Rotary Day in occasione del 110° anniversario di fondazione del sodalizio internazionale.

Su invito dei Rotary Club del Gruppo Olona, sul palcoscenico del Teatro Nuovo, si sono esibite le Muse, le soliste del Rondò Veneziano insieme al pianista e direttore Andrea Albertini. Ripetuti applausi a scena aperta per un gruppo che ha declinato il connubio vincente tra barocco e rock, segno distintivo della musica dei Rondò. “Si è trattato di una grande festa del Rotary per la gente, tra la gente” ha confermato Nicola Guastadisegni, AdG dei RC del Gruppo Olona.

Sabato molti teatri in Lombardia hanno ospitato questi concerti sul loro territorio. È il Rotary che si presenta alla gente con uno spettacolo musicale e con la raccolta fondi a favore di End Polio Now, progetto internazionale che mira all’eradicazione della Poliomielite in collaborazione con la Bill & Melinda Gates Foundation. La mission è di triplicare quanto raccolto dal Rotary in tutto il mondo. Concerto Grosso, un evento voluto dal presidente internazionale Gary Huang per accendere la luce del Rotary, diffondere sul territorio la sua realtà e la sua missione, come ben sintetizzato nel motto 2014-2015 “Light up Rotary”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.