Il Varese ci prova per Krstanovic

La società di via Manin avrebbe offerto un contratto fino al termine della stagione all'attaccante bosniaco classe 1983 svincolato dal Rijeka

Dopo la sconfitta casalinga contro il Livorno di sabato 14 febbraio, il Varese cerca di correre ai ripari rinforzando la squadra con il mercato degli svincolati. A quanto pare, la società di via Manin avrebbe offerto un contratto fino a fine stagione per l’attaccante bosniaco classe 1983 Ivan Krstanovic. (foto da uefa.com)
Prima punta di gran fisico (196 centimetri di altezza) l’attaccante che ha anche passaporto croato, ha giocato tutta la prorpia carriera in patria e attualmente è svincolato, dopo aver lasciato il Rijeka un paio di settimane fa rimanendo senza squadra e quindi rendendosi tesserabile dal Varese. Nonostante il gran fisico, Krstanovic ha sembra avuto anche un buon feeling con il gol: nella Dinamo Zagabria, squadra con cui ha anche partecipato all’Europa League, ha segnato 17 reti in 44 gare, mentre al Rijeka nelle ultime due stagioni ha siglato 16 gol in 24 partite disputate.Nelle prossime ore potrebbe arrivare l’ufficialità dell’ingaggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore