L’amore rubato al Santuccio

Domenica 1 marzo alle ore 20.45 il concerto andrà a sostegno della casa rifugio

locandina felicita morandiLa Fondazione Felicita Morandi in collaborazione con l’Assessorato Comune di Varese organizza per la domenica 1 marzo alle ore 20.45 il concerto dal titolo: “L’amore rubato” presso l’Anfiteatro Santuccio di via Sacco 10 a Varese durante il quale si esibirà il Quintetto Galec.

Il concerto è ad ingresso libero e le offerte ricavate saranno destinate al finanziamento degli inserimenti di nuclei di mamma e bambino presso la Casa Rifugio della provincia di Varese e gestito dalla Fondazione Felicita Morandi.

La Casa Rifugio della provincia di Varese è stata istituita nel 2014 per volontà della Prefettura di
Varese e grazie ai contributi della Provincia di Varese, della Findazione Comunitaria del Varesotto e della Fondazione CARIPLO. La Casa Rifugio fino ad oggi ha ospitato sia donne sole che nuclei di mamme e bambini vittima di maltrattamento e violenza domestica grazie alla preziosa collaborazione del Comune di Varese, capofila del Progetto Minerva, promosso dalla Regione Lombardia e partecipato dalle associazioni EOS, Tutela La Persona e Amico Fragile.

Durante la serata la Presidente della Fondazione, la dott.ssa Giovanna Scienza, illustrerà ai presenti il corso propedeutico per volontari intitolato: “Mani tese alla Casa Rifugio”, di cui si allega il programma, che partirà a Varese dal 27 marzo prossimo con una serie di incontri tenuti da psicologhe, psicoterapeute ed educatrici professionali.

Gli obiettivi del corso sono offrire ai partecipanti una base comune di informazioni che possano promuovere e consolidare la motivazione e la riflessione sulle tematiche della violenza di genere a cui la Fondazione cerca di dare una risposta in sinergia con le Istituzioni preposte e fornire una panoramica esaustiva di tutti i servizi attualmente erogati dalla Fondazione sul territorio.

Inoltre la dott.ssa Giovanna Scienza presenterà l’Activity Report 2013-2014 in cui sono descritte le principali progettualità svolte nel biennio dalla Fondazione grazie alla preziosa collaborazione
dell’Associazione Il Passo Onlus, suo braccio operativo.
Si allega al presente comunicato stampa la locandina del concerto, il programma di sala, il volantino del corso “Mani tese alla Casa Rifugio”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.