La Varesina sorride per i pareggi di Bustese e Verbano

Rinviata la gara della Caronnese in serie D, l'Eccellenza ha regalato emozioni. Un trio al vertice della Promozione; tutti i risultati fino alla Terza Categoria

Con la Caronnese ancore ferma a causa della neve, i riflettori illuminano la giornata dell’Eccellenza, che riserva grandi emozioni. Bustese e Verbano frenano e permettono alla Varesina di accorciare le distanze. In Promozione il Tradate perde e ora ci sono tre squadre al comando.

SERIE D – Pur non giocando la Caronnese può festeggiare per i risultati sugli altri campi. La gra a Novi Ligure dei rossoblu è stata rinviata per neve, ma Cuneo e Pro Settimo Eureka hanno perso, così con una vittoria nel recupero, i ragazzi di mister Zaffatoni aggancerebbero al primo posto il Chieri, che ieri ha superato in campo e in graduatoria il Cuneo.

ECCELLENZA – Pareggiano 2-2 sia la Bustese in casa dell’Accademia Pavese, sia il Verbano, che a Sesto Calende impatta nel recupero nonostante l’inferiorità numerica. Sorride la Varesina, che grazie al 4-1 rifilato all’Accademia Sandonatese accorcia le distanze dalla vetta, così come il Trezzano, che vince 2-1 a Vigevano. Il Legnano vince al “Mari” 1-0 contro la SolbiaSommese, mentre la Vergiatese non va oltre il 2-2 interno contro la Suardese.

PROMOZIONE – Il Busto 81 espugna 4-2 Tradate e la squadra di mister Raza viene raggiunta al primo posto sia dalla Roncalli, che regola 2-1 l’Olimpia, sia dall’Alcione, che vince 3-1 a Lentate. Risalgono il Cassano, che batte 3-1 il Marnate, e il Cairate, che trova tre punti grazie all’1-0 di Uboldo. Rinviata per impraticabilità di campo Gavirate – Portichetto, mentre cade ancora la Castellanzese, battuta 4-3 a Rho.

PRIMA CATEGORIA – Rivoluzione in testa alla classifica, anche a causa dei tanti rinvii. Si prende la vetta solitaria l’Aurora Cantalupo, che vince 3-0 a Ispra, superando così il Gorla Maggiore, che invece viene sconfitto a Sacconago, con il Cas che si porta in seconda piazza. L’Angera non si presenta e il Besnate, anche se non ancora ufficialmente, si prendono i tre punti a tavolino, mentre il Morazzone perde 2-0 in casa dell’Antoniana. Larghi successi interni per la Rasa, che batte 4-1 con l’Isubria, per l’Arsaghese, che regola 4-0 il Viggiù, e per il Leggiuno, che si impone 4-1 con la Borsanese. Rinviata Valceresio – Brebbia a causa della neve caduta ad Arcisate.

SECONDA CATEGORIA – GIRONE X – La Solbiatese soffre più del previsto a Locate, ma alla fine si impone 3-2 in rimonta, mantenendo un largo vantaggio sul San Luigi, che con il 5-2 si Appiano consolida il secondo posto. Rimane in terza piazza il Fagnano, che vince 3-0 contro il Lonate Ceppino e con lo stesso risultato il Bulgaro risolve la pratica Gorla Minore. L’Astro batte 2-0 il Samarate, così come il Vizzola Ticino contro l’Uggiatese, mentre le Saette Casorate vengono superate in casa dall’Itala. Colpo esterno anche per la Crennese, che si impone 1-0 a Villaguardia.
GIRONE Z – La Belfortese perde 3-2 a Laveno Monbello e si vede avvicinare dal Castronno, che vince 2-0 in casa della Juve Gemonio, mentre il Tre Valli viene sorpreso in casa 3-2 dal Casbeno. Rinviate Cantello – Cadrezzatese, Maccagno – Calcinatese e Valtravaglia – Ceresium, il Caravate travolge 6-1 il Biandronno, mentre il Buguggiate vince 2-0 contro l’Aurora Induno.

TERZA CATEGORIA – GIRONE A – Nonostante il riposo, il Don Bosco mantiene il primo posto, anche se la Concagnese si avvicina facendo la voce grossa 8-1 contro la Pro Cittiglio. L’Olona vince 2-0 sul Mascia United e con lo stesso risultato il Fulcro Travedona vince sulla Lavena Tresiana. Finisce in pari 1-1 tra Malnatese e San Michele, mentre vengono rinviate Cuassese – Casmo e Luino – Rancio.
GIRONE B Le prima della classe mantengono invariate le posizioni con grandi affermazioni. La Nuova Abbiate si impone 4-1 a Verghera, il Coarezza vince 3-0 a Varano, l’Arnate invece supera 4-1 l’Atletico Castelseprio. Successi esterni per l’Angerese, 2-0 a Ferno, e per la Ternatese, 1-0 a Sumirago. Impattano 1-1 Comabbio e Jeraghese, mentre è rimasto a riposo il Taino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.