Maroni: “Chi viaggia in Lombardia si merita il meglio”

Il presidente della Regione alla presentazione della "operazione Fnm", che finanzierà gli interventi sulla rete Ferrovie Nord. La puntualità è al 70%, «arriveremo al 90% entro il 2018»

«Chi viaggia in Lombardia si merita il meglio, ossia viaggiare su convogli comodi, moderni e puntuali». Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, nel corso della conferenza stampa tenuta a Palazzo Lombardia – insieme all’assessore regionale all’economia Massimo Garavaglia, al presidente di Finlombarda, Ignazio Parrinello, al presidente di Fnm, Norberto Achille, e al vice presidente della Banca europea per gli Investimenti (Bei), Dario Scannapieco – per presentare l”Operazione Fnm’ con cui Regione Lombardia e Finlombarda spa
supporteranno, in forza di un contratto di finanziamento e di un contratto di garanzia, il Gruppo Fnm per il potenziamento dei servizi di trasporto locale, su fondi della Bei.

Sotto il profilo della puntualità dei treni locali, ha sottolineato il Governatore, «abbiamo fatto
molto. Abbiamo presentato un piano ad hoc con l’Ad di Trenord, Cinzia Farisè, che punta proprio sulla puntualità, per recuperare 10 punti percentuali entro fine anno, passando dal 70 all’80%, per arrivare entro il 2018 al 90%. L’80% – ha annunciato – è già stato superato in un solo mese, a dimostrazione del grande impegno dell’intera struttura. C’è ancora molto da fare, ma l’impegno della Regione e delle società del trasporto ferroviario, sta a dimostrare quanto stiamo lavorando per raggiungere gli obiettivi previsti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.