Muore Giberto Borromeo Arese, proprietario della Rocca di Angera

82 anni, era il capofamiglia del casato Borromeo e perciò proprietario dei palazzi e dei giardini dell’Isola Bella e dell’Isola Madre, dei castelli di Cannero Riviera e della rocca

E’ morto ieri, 16 febbraio 2015, a Milano per un malore Giberto Borromeo Arese
82 anni, era il capofamiglia del casato Borromeo e perciò proprietario dei palazzi e dei giardini dell’Isola Bella e dell’Isola Madre, dei castelli di Cannero Riviera e della rocca di Angera.
Lascia la moglie Bona Borromeo Arese e i due figli, Vitaliano e Federico.
A comunicarlo è La Stampa che ha ricordato che 
Giberto Borromeo, laureato all’università Cattolica a Milano, è stato un imprenditore nel settore siderurgico e amante del mare e della vela.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.