L’Agente 00 Sigarette entra nelle scuole del Legnanese

L’iniziativa della delegazione di Legnano della Lega Italiana per Lotta contro i Tumori coinvolge 96 classi di primaria di secondo grado. Il manifesto realizzato dagli alunni delle Tarra di Busto Garolfo

La prevenzione al fumo inizia dai più piccoli con l’Agente 00 Sigarette. È partita nelle scuole del Legnanese la campagna antifumo della Lilt. Un’iniziativa che quest’anno porta anche la firma della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate e del Circolo Culturale e Ricreativo della banca: l’istituto di credito dell’Altomilanese e del Varesotto, nell’ambito di una collaborazione avviata da tempo con la delegazione di Legnano della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, ha voluto essere al fianco della Lilt in un’iniziativa «importante per il suo valore educativo nell’ottica di creare una cultura della prevenzione rivolta ai ragazzi», precisa il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Roberto Scazzosi.

La locandina scelta per la campagna è stata realizzata dagli studenti di Busto Garolfo: il manifesto realizzato al termine della campagna 2014 dalla classe 5A dell’istituto comprensivo Tarra ha infatti vinto il concorso indetto l’anno scorso. Protagonista è l’Agente 00 Sigarette che, come scrivono i ragazzi, “il vizio ko mette”.

La campagna contro il fumo è rivolta agli alunni delle scuole primarie che nel corso dell’anno scolastico vengono coinvolti direttamente in iniziative giocose multimediali sul tema del fumo. «L’obiettivo del progetto è che i bambini capiscano e interiorizzino che uno stile di vita salutare rifiuta il tabagismo e possano diventare così adulti capaci di essere responsabili del proprio benessere», osserva Anna Daverio, coordinatrice della delegazione di Legnano della Lilt. «Il lavoro sui bambini, tra l’altro, ha una ricaduta positiva anche su genitori e insegnanti, spinti dai ragazzini stessi a riflettere – e ad agire – sull’inaccettabilità sociale del fumo».

Alla campagna 2015 hanno aderito 50 scuole primarie di secondo grado in tutto il Legnanese con 96 classi di 4 e di 5. Agli alunni viene proposta una “lezione” contro il fumo tenuta da un esperto. Le classi vengono coinvolte anche nel concorso “Disegna l’identikit dell’Agente 00 Sigarette mostrandoci i suoi superpoteri e gli eventuali gadget di cui è dotato per sconfiggere il fumo”. Gli elaborati presentati saranno quindi valutati da una giuria e premiati a Legnano il prossimo 31 maggio in occasione della Giornata mondiale contro il tabacco. Il disegno vincitore sarà stampato per diventare la locandina della campagna antifumo 2016.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.